Rebic-Silva: Eintracht e Milan contenti, ma la Fiorentina rischia la beffa

Rebic-Silva: Eintracht e Milan contenti, ma la Fiorentina rischia la beffa

La Fiorentina vanta il 50% sulla futura rivendita di Rebic

di Redazione VN
Ante Rebic Milan

André Silva è passato a titolo definitivo dal Milan all’Eintracht Francoforte, mentre Ante Rebic, nelle prossime ore, sarà ufficializzato come un nuovo giocatore interamente di proprietà del club rossonero. Da Casa Milan – scrive Tuttosport – spergiurano che le due operazioni siano separate, ma c’è un alone di mistero sui termini economici delle contrattazioni.

Dalla Germania, sia la Bild sia Kicker, parlano di un incasso da 9 milioni a favore del Milan per la cessione di Silva il che, a livello di bilancio, sarebbe deleterio per il Milan visto che i rossoneri andrebbero a produrre una minusvalenze da circa 4,6 milioni rispetto alla quota ammortamento prevista. Ma tale somma acquisisce un senso se dovesse prendere dopo l’ipotesi di una svalutazione del cartellino dell’attaccante portoghese, con il contestuale acquisto di Rebic a zero. L’Eintracht, nel suo bilancio, ha praticamente ammortato la spesa fatta per prendere il croato dalla Fiorentina e se i termini dovessero essere questi, i viola rimarrebbero beffati visto che vantavano il 50% sulla futura rivendita di Rebic. E non è un mistero – prosegue il quotidiano torinese – che a Firenze si respiri un’aria pesante quando viene toccato questo argomento, ma anche la dirigenza viola aspetta di capire i parametri economici dell’operazione prima di trarre delle somme definitive.
-> Tutte le notizie di mercato della Fiorentina

68 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13292960 - 7 giorni fa

    Abbiamo fatto una cosa analoga con mario gomez…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. LupoAlberto - 7 giorni fa

    Ormai dovremmo avere imparato. La clausola con la percentuale ha senso solo se affiancata ad un’altra: in caso di rivendita alla Fiorentina spetta o una percentuale o il diritto di riacquisto alla stessa cifra dichiarata di vendita. In pratica se vendono Rebic a 10 di cui 5 spettano a noi, noi possiamo acquistarlo a 5 (la differenza) Ovviamente il giocatore per andarsene deve firmare l’accettazione a tornare in viola senza potersi opporre alla “recompra”. Semplice e lineare, nessuno potrebbe fare giochini troppo spinti altrimenti perde il giocatore. Per la prossima volta.
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. glover_3713546 - 7 giorni fa

    Allora chiariamo…
    1) le due truffe subite dalla Fiorentina per Mancini e Rebic, sono colpa di Corvino e Cognigni, che per il secondo caso si è inventato questa postilla nel contratto, pur di non avere più soldi subito, per Rebic…
    2) il Caso Salah è colpa dell’ex Amministatore Mencucci che firmò la clausola del procuratore di Salah, senza far capire alla società a cosa andava incontro, nonostante che Pradè avesse ottenuto i 2 anni di prestito dal Chelsea…e difatti l’anno Mencucci dopo fu cacciato e mandato alla Fiorentina Woman…
    3) il caso Milenkovic Savic, fu colpa esclusiva di Rogg, neo Direttore Generale viola, che si mise d’accordo con l padre ed il Genk senza incontrare il giocatore…e difatti si assunse la colpa pubblicamente, basta andare su Google e cliccare su “Rogg Milenkovic”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Midi - 7 giorni fa

      Hai scritto che cognigni avrebbe messo una clausola per non avere più soldi subito???? Ma sei sicuro?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. glover_3713546 - 7 giorni fa

        No, aspetta mi sono espresso male… l’Eintracht offriva poco, qualcosa più di 2 o 3 milioni, Cognigni voleva 5 milioni e non voleva concludere l’affare, ma alla fine ha accettato ma ha preteso questa clausola-

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. simuan - 7 giorni fa

      …ma Ghezzal cambia sempre le partite?…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. glover_3713546 - 7 giorni fa

        N0, ma scherzi?? le partite le hanno cambiate i gioielli di tuo zio da Vernole:

        Zohore
        Diks
        Milic
        De Maio
        Cristoforo
        Maxi Olivera
        Carlos Sanchez
        Toledo
        Salcedo
        Maganijc
        Saponara
        Vitor hugo
        Bruno Gaspar
        Ejsseric
        Hristov
        Zeknini
        Graiciar
        Thereau
        Lo Faso
        Gil Dias
        Dabo
        Falcinelli
        Noorgardt
        Pjaca
        Edmilson
        Mirallas
        Rasmussen

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. glover_3713546 - 7 giorni fa

    Su Transfertmark il valore attuale di Ante Rebic è 32 milioni…. quindi ci devono dare 16 milioni…. se vogliono fare i furbastri, la Fiorentina ha la facoltà di portare in Tribunale sia i tedeschi che il Milan, per il loro accordo… e ha l’opportunità di fare un esposto alla Procura ed alla Guardia di Finanza, per i mancati introiti dello Stato, per questa operazione, chiaramente fasulla.
    Mi risulta che Commisso sta spendendo milioni di dollari per avvocati in America, contro la MSL, per i Cosmos che hanno vinto il campionato lo scorso anno, ma non sono potuti salire di categoria, perché sono state bloccate le promozioni e retrocessioni…. figuriamoci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeBron - 7 giorni fa

      Credo che anche chiedere 40 nane per Milenkovic sia da esposto alla Procura…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. glover_3713546 - 7 giorni fa

        Te sei fuori di testa, gobbo rossonero

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. glover_3713546 - 7 giorni fa

        Infatti Milenkovic vale 50 milioni, come minimo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. LeBron - 7 giorni fa

          Mah non mi pare…se bisogna guardare le valutazioni di Transfermarkt mi sembra siamo di molto lontani dalle 40 nane…a 50 poi che c’è anche un po’ di lampredotto in omaggio??

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. glover_3713546 - 7 giorni fa

            No, c’è la passera di tua sorella

            Mi piace Non mi piace
  5. Valter - 7 giorni fa

    Un altro regalo del coltivatore di vernole.
    Ma quando mai si è visto che fai un contratto passano gli anni e non becchi una lira, oops un euro.
    Questa la aggiungiamo nel libro delle barzellette,
    state traqnquilli “li stiamo blindando tutti”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. woyzeck - 7 giorni fa

    Se gli avvocati dei DV non hanno previsto una possibilità del genere si tratterebbe dell’ennesima clamorosa idiozia della vecchia proprietà, inoltre sarebbe anche un pericolosissimo precedente per tutti quei contratti dove si prevede una percentuale sulla futura rivendita… sono perplesso sul fatto che le società possano fare ciò che vogliono, senza alcun vincolo o controllo, anche perchè in bilancio dovranno pur scrivere un certo valore per il giocatore, e questo non potrà essere del tutto arbitrario (anche per un problema di tasse da pagare), che poi questo valore venga pagato in soldi o in giocatori poco cambia; è il valore del trasferimento in sè che dovrebbe contare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Coriandolo - 7 giorni fa

      Ovvio…pensa, se messo a bilancio a 0, venduto tra un anno che plusvalenza ci fanno..sarebbe roba da nn credere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ForzaViolaSempre - 7 giorni fa

    Milan e Eintracht hanno speso più di avvocati per aggirare il discorso del 50% che di cartellini, bene fate così e la prosssima volta che volete un giocatore dalla Fiorentina lo pagate cash tutto e subito, anzi prima pgare poi vedere giocatore, forse, anche. Inoltre Rocco con l’operazione Rebic non c’entra nulla, tirate fuori Berna, ma riprendetevi questo è infamare solo per infamare beceri, Rocco e Barone manco c’erano inetti…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-2073653 - 1 settimana fa

    Ieri leggevo di Zekhnini venduto in Svizzera senza troppi rimpianti, oggi questa notizia che forse da Rebic si becca una forchettata di noci, operazione geniale che fa il paio con quella di Mancini, andata esattamente allo stesso modo…e Bernardeschi? Qualcosa doveva eventualmente arrivare anche da lui…ma tranquilli, in rosa ci sono sempre Saponara, Eysseric e il mitico Cristoforo!!! Giusto per un promemoria alle ancora troppe vedove del DS del Lecce…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 7 giorni fa

      Se neanche i 40 mln di Bernardeschi ti vanno bene forse sei… leggermente prevenuto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. glover_3713546 - 7 giorni fa

        Rasmussen, Saponara e Eysseric… sono 25 milioni in 3 , buttati nel cesso… altri 6 per Maxi Olivera, 4 per Dabo, 5 per Cristoforo, e gli altri 20 bidoni invendibili di Corvino dove li metti?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-2073653 - 7 giorni fa

      Non hai capito fenomeno…anche Bernardeschi, prevedeva un’accordo che i gobbi ci dovevano dare una percentuale sulla rivendita…scommettiamo che anche da lì non arriverà mai nulla? Torna ad adorare Corvino, dai…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. vecchio briga - 1 settimana fa

    Sono operazioni che non hanno mai portato nulla di buono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. jameslabriexxx - 1 settimana fa

    A parte il fatto che il Milan non lo fa per non farci soldi a noi, ma per nn pagare il giocatore, mi fa specie che si dica che si tedeschi vada bene di venderlo per nulla perché è ammortizzato, allora anche a noi va bene vendere chiesa per nulla…quello che risulta è che noi non siamo mai buoni a fare un affare che si possa chiamare tale. O per un motivo o per un altro lo prendiamo sempre nel…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Mystgun - 1 settimana fa

    Allora il discorso è semplice, innanzitutto non esiste alcuna possibilità di illecito sportivo, seconda cosa la società con cui abbiamo il 50% sulla vendita del calciatore è l’Eintracht e non il Milan quindi i rossoneri non c’entrano niente nel discorso.
    Visto che Andre Silva è stato messo a bilancio per circa 9 milioni (avendo una valutazione di almeno 20) mi sembra ovvio che l’Eintracht stesse cercando di ridurre al minimo le entrate così da non doverci girare oltre 10 milioni dell incasso per la cessione di Rebic quindi hanno ridotto il valore dei cartellini al minimo e il massimo che potrà costare il riscatto del giocatore al Milan è lo stesso valore che hanno attribuito ad Andre Silva.
    Quindi il milan incassa 9 milioni e ne spende altrettanti (fa un minusvalenza su Andre Silva ma non va ad intaccare i conti della società) e per loro non fa molta differenza da incassarne 20 e spenderne 20 mentre l’Eintracht fa una plusvalenza di almeno 5/6 milioni su Rebic.
    Questo è il valore massimo ma potrebbero anche valutarlo meno ma penso che valutarlo zero gli convenga meno perché dovrebbero comunque pagare Andre Silva e quindi è meglio rientrare in parte della spesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Ale 1926 - 1 settimana fa

    Fate pagare le percentuali sul valore dell’atleta, così si elimina il problema…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilRegistrato - 1 settimana fa

      C’è un listino prezzi sul “valore dell’atleta”? (In realtà si pagano i diritti alle prestazioni sportive dell’atleta e non l’atleta stesso visto che il bestiame umano ha cessato di esistere come merce con l’abolizione della schiavitù).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ale 1926 - 7 giorni fa

        Transfermarkt…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ilRegistrato - 7 giorni fa

          Sì certo, sopratutto ha valore legale. Ciò che conta è il prezzo di acquisto dichiarato sul contratto di trasferimento, il resto è tutta roba che ha lo stesso valore dei soldi del monopoli.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Hap Collins - 1 settimana fa

    Ce l’hanno messo fino ai’nnero….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. 29agosto1926 - 1 settimana fa

    Non credo che si possa paragonare il caso Mancini con questo che è una situazione internazionale e quindi molto più sotto i riflettori dei media. Credo anche che gli organi preposti a dirimire la questione siano un pó più seri di quelli Italiani e che, nelle dovute sedi, si possa attribuire un valore certo all’operazione. Comunque queste sono le operazioni che andrebbero abolite non le comproprietà che perlomeno avevano clausole e condizioni molto più chiare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. fabio1926 - 1 settimana fa

    Se la Fiorentina non riceverà neppure un euro dalla vendita di Rebic la soluzione è una sola. Nessuna trattativa futura in entrata o in uscita verso le due società: Eintracht e Milan.
    Questo finché non sarà riconosciuto il giusto valore da dare in euro alla Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. MolisanoViola - 1 settimana fa

    Sono giorni che predico aria di fregatura totale si danni della Viola, se non sì può far nulla per tutelare gli interessi della Viola, evitare da questo momento di fare affari con il Milan

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. damci - 1 settimana fa

    Forse sarebbe giusto giudicare le cose con più equilibrio.Forse la clausola è stata inserita al termine di una trattativa abbastanza complessa,nella effettiva convinzione che il giocatore valesse di più di quello che era stimato a quel tempo e direi con l’altrettanta convinzione,che bene o male l’Eintract,avrebbe eluso una parte della cifra, di spettanza della fiorentina, alla rivendita.Conseguentemente prendiamo il buono,quello che ci toccherà e non penso siano pochi milioni,perchè altrimenti sarebbe lampante la truffa.Se sarà così io direi che la cosa è stata gestita bene nell’occasione.Gli errrori sono stati il mancato riscatto di Mancini,Piccini,D’ambrosio e Petriccione e la sottovalutazione delle potenzialità di Zaniolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Max - 1 settimana fa

    So che è utopia pura e che qualcuno dirà che è facile fare certi ragionamenti con i soldi di altri ma, Io sarei veramente contento se Commisso decidesse di mettere in tribuna i giocatori che non vogliono rinnovare che, grazie ai loro procuratori, hanno già deciso di andare via a parametro zero (due anni di tribuna per ragazzi di 20/25 anni sarebbero deleteri). E’ vero che la Fiorentina ci rimette perchè costretta comprare subito giocatori per sostituirli, ma sarebbe un bel segnale. Detto questo ovviamente prima bisognerà conoscere effettivamente come sta andando tra Francoforte e Milan, sperando che chi deve vigilare su certi aspetti lo faccia onestamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pongo - 6 giorni fa

      Bel segnale ….ma di che la società ci perde e basta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. PugliaViola - 1 settimana fa

    È evidente che quello delle “percentuali sulle future rivendite” è un sistema che non funziona (il caso Mancini docet): a questo punto meglio ripristinare le vecchie e care “comproprieta’”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 1 settimana fa

      Le comproprieta non sono più ammesse

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ilRegistrato - 1 settimana fa

      Le comproprietà c’erano solo in Italia, all’estero non esistevano e non esistono adesso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Etrusco - 1 settimana fa

    Bei discorsi presi dal giornale torinese ma un esempio pratico per capire la grandezza della fregatura per noi quale sarebbe? Se Silva è una minusvalenza per il Milan cosa c’entra Rebic se è un’operazione distanza? Se vale 30 mln è ovvio che non possono darci 4-5 milioni a prescindere dai problemi rossoneri di ammortamento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. andrea - 1 settimana fa

    Rigurgiti corviniani di una società con l’avvocato nel cassetto pronto a ogni evenienza. Sono più che certo lo avrebbero usato anche in questo caso, ma come per Salah e altri mille casi avrebbero perso. Lasciamoci alle spalle passato, con rebic se ne andrà anche il ricordo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. dallapadella - 1 settimana fa

    Pensa che ieri c’era il mago che scriveva “Rebic prima valeva 40 mln e giocando nel Milan vale ancora di più” ahaha che ridere.
    Imbeccati dai vari articoli scritti dai sitiweb fiorentini sul genere “la Fiorentina si frega le mani”.
    Le clausole sono aggirabili e forse metterle al 50% era una esagerazione da parte di Corvino, per cui capisco che l’Eintracht cerchi il modo di fregarti.
    Ma se una società intrattiene rapporti seri con i vari DS e agenti e si fa rispettare direi che un gentleman agreement con tedeschi e milanesi lo trovi e un 10 milioni li porti a casa lo stesso. Ti accontenti del 30% piuttosto che rischiare la sòla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dal greto dell'Arno - 1 settimana fa

      mi pare più che altro che l’eintracht si freghi da sola, mi pare sempre meglio il 50% di qualcosa che il 100% di nulla, se lo vendeva a 40 ml almeno 20 ml de li teneva se lo da a zero non darà nulla alla fiorentina ma non avrà nulla nemmeno lei.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mauro65 - 1 settimana fa

        …un genio…! Leggi meglio dai…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Ghibellino viola - 1 settimana fa

    Detto che hanno ragione quelli che dicono che questi accordi andrebbero evitati (ma li fanno tutti, nessuno ormai compra o vende cash), mi fate però incazzare. Come con Mancini Atalanta Perugia. Truffano la Fiorentina e i tifosi se la prendono con la Fiorentina che si fa truffare e non chi chi è un truffatore. Bel ragionamento. Complimenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. ilRegistrato - 1 settimana fa

    Cari amici tifosi, ve l’avevo detto che da questo tipo di operazioni si raccolgono solo le briciole, chi parlava di tesoretto deve essere evidentemente una persona molto ingenua. Queste clausole sono molto facilmente aggirarabili e se ci sono delle cifre sostanziali qualche gabbola si trova sempre. D’altra parte avremmo fatto lo stesso anche noi nei panni dell’Eintracht. Vediamo come va a finire, per fortuna a Rocco non servono quei soldi lì.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. AntonioViola - 1 settimana fa

    Ma chi l’avrebbe mai detto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. CippoViola - 1 settimana fa

    Chi ha inventato questo tipo di contratto è un genio, bisogna ammetterlo… e un deficiente chi lo firma vendendo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Midi - 1 settimana fa

    Milinkovic da oggi per il Milan costa 60 mln e Chiesa 90. Piuttosto li vendi ad un altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violaviola - 1 settimana fa

      E agli amici di Francofonte (perché sono loro che dovevano darci il 50% non dimenticarlo) non dici niente? Il pacco ce lo hanno fatto loro, e ce lo avrebbero fatto anche se avessero ceduto il giocatore ad una squadra francese inglese spagnola eccetera

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Midi - 1 settimana fa

        Gli amici di Francoforte non hanno trattative con noi, ma nel caso…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Violaviola - 1 settimana fa

          Sono però loro che ci devono dare il 50% non altri, è da francoforte che deve arrivare il bonifico non da milano

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Midi - 7 giorni fa

            D’accordo ma sembra che anche il Milan vendendo Silva a 9 mln si sia dato da fare no?

            Mi piace Non mi piace
  28. iG - 1 settimana fa

    Se firmi un contratto a bischero poi ti fanno bischero
    Vanno evitati questi contratti con diritto su evenruale rivendita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Violino - 1 settimana fa

    Aspettiamo di conoscere come risolveranno la questione ma il bandito serbo/turco Ramadani organizzerà cosi la sua vendetta per non aver accettato il suo ricatto su Milenkovic/milan

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 1 settimana fa

      Se la legge glieloconsente devi solo incolpare te stesso per aver fatto una cappellata contrattuale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Saba - 1 settimana fa

    Quando metti percentuali su future rivendite, il rischio di vari magheggi per dardi poco o niente è alto (Ricordiamoci di Mancini, con Perugia e Atalanta.)soprattutto quando ci sono società che si scambiano i giocatori….finirà più o meno allo stesso modo..alla fine lo valuteranno probabilmente 10/12 – 50% – 2 milioni che lo pagarono a noi…ci tocca 3/4M non un tesorone…mi raccomando diamogli Milenkovic poi a quei S…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MASSIMO DUBAI - 1 settimana fa

      ESATTAMENTE!!! STESSA SITUAZIONE E STESSA INC….A

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Violaviola - 1 settimana fa

    Io me lo sento che gli amici di francoforte ci fregano…. Altro che 50%… Ci danno la fregatura completa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Lallero - 1 settimana fa

    Qualcuno ci spieghi perché la Fiorentina non rischia ma subisce sempre una qualche beffa… non stiamo a fare la lista ma c’è sempre Prade di mezzo. Ciccio prendi torreira o tornatene a Roma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violino - 1 settimana fa

      Ohh fenomeno! La formula della cessione di Rebic è solo opera di Conno Patronno!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 1 settimana fa

        Ma anche nonno!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ghibellino viola - 1 settimana fa

      Che c’entra pradè ora? Critichiamo quando sbaglia ma qui non c’entra niente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lallero - 1 settimana fa

        Non centrerà niente ma attira beffe… mammaNa, milinkovic savic, berbatov, Benalouane…. Sempre colpa di altri ma sempre lui nel mezzo. Io Prade l’ho sempre difeso ma se Torreira va al Torino per me Prade diventa persona non gradita, scusate l’assenza di razionalità.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. sempreforzaviola - 1 settimana fa

      Prima di parlare, oppure in questo caso commentare, assicurarsi di avere il cervello collegato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Nerchia - 1 settimana fa

      Ormai lo prendono in quel posto tutte le società non solo la Fiorentina. Ovvio che a noi sembra che tocchi sempre a noi ma solo per il fatto che siamo più informati sulle vicende viola piuttosto che sul calcio in generale. Detto questo i coglioni siamo noi che ci preoccupiamo sei soldi della Fiorentina. Si perde il 50% di Rebic? Pace. Tanto non ci avrei mangiato lo stesso. Si piglia chi si piglia, tanto il prossimo anno si guarda la viola per divertirci e piano piano si vincerà qualcosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. glover_3713546 - 7 giorni fa

      Povero cretino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. glover_3713546 - 7 giorni fa

      Lallero… un leccacorvo funzionale…per non dire un altra parola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. glover_3713546 - 7 giorni fa

      Hai battuto il record mondiale di dislike… fa freddo a -200??? Ahahaahaha ahahahah ahahahah… Adesso vai a dormire, vai

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy