Fiorentina, hai perso un tesoro: ora Piccini vale oro! Ecco la sua valutazione

Fiorentina, hai perso un tesoro: ora Piccini vale oro! Ecco la sua valutazione

Il club viola decise di non ricomprarlo per 3 milioni la scorsa estate

di Redazione VN

Cristiano Piccini sta vivendo un momento importantissimo con lo Sporting Lisbona. Dopo aver vinto la Coppa di Portogallo a gennaio, per il terzo mese consecutivo è stato inserito nella top 11 del campionato lusitano e adesso anche la valutazione sta lievitando: i Leoes chiedono adesso oltre 20 milioni per un terzino lasciato andare troppo frettolosamente dai club italiani e, con trenta partite ufficiali giocate, è un perno della formazione portoghese. Lo riporta tuttomercatoweb.com. Ricordiamo che la Fiorentina vantava – ancora la scorsa estate – un diritto di recompra su Piccini intorno ai 3 milioni.

Caricamento sondaggio...

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Piccini: “Non essere considerato dalla Fiorentina mi ha ferito. L’esordio in viola più bello che la CL”

Fiorentina fra le top in Europa… a fare plusvalenze

26 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Valdemaro - 2 anni fa

    Saverio abbiate coraggio di fare un indagine su Romualdo Corvino (figlio di Pantaleo) e la sua società di procura.
    Questo si chiama giornalismo.
    Non ci sarà conflitto di interesse tra babbo direttore e figlio procuratore (i moggi de noialtri..).
    Indagate per favore magari viene fuori lo scoop…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 2 anni fa

      La Figc ha stabilito che non ci possa essere parentela fra procuratori e dirigenti societari per cui la società di cui parli non mi risulta essere di Romualdo Corvino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. DeepPurple - 2 anni fa

    Una valutazione su le parole e le parole come diceva Moretti sono importanti perché rivelano la visione. Ormai non diciamo abbiamo perso un giocatore forte che sa giocare a calcio, che ha un bel destro, che salta bene di testa etc. Diciamo abbiamo perso un tesoro, che non lo abbiamo riscattato per 3 milioni che vogliono 20 milioni, che era un prodotto del vivaio a costo zero, in pratica parliamo di bilanci non di calcio. Kalinic 25 milioni; un affare, poi chi gioca con la Juve quest’anno…In pratica ci hanno cambiato; forse era beata ignoranza, forse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rudy - 2 anni fa

    Letti questi commenti per un Piccini non oso leggere quelli sul sito dell’Inter per essersi lasciati scappare Coutinho.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 anni fa

      Ohi ohi che cigolio di specchi..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. magicdolc_240 - 2 anni fa

    Ennesima dimostrazione che Corvino,di terzini non ci capisce molto…ma di “quartini” l’è un intenditore vero….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. vecchio briga - 2 anni fa

    Se un direttore sportivo prende le distanze in questo modo dagli allenatori (di cui lui sarebbe il referente diretto..), siamo alla frutta, oppure Corvino è davvero vicino alle dimissioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 anni fa

      Chiedo venia, il commento era riferito alla news su Hagi..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. batigol222 - 2 anni fa

    Ragazzi dal sondaggio emerge quasi un 90% contro corvino… è raro trovare tanto accordo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. GabrySesto - 2 anni fa

    Di errori ne hanno fatto a caterve. Ma in questo caso è stato Piccinini che non è voluto tornare alla Fiorentina. Sapeva che non sarebbe stato titolare e quindi ha preferito rimanere all’estero. La Fiorentina poteva far valere la clausola di re-compra ma il giocatore non avrebbe rinnovato e quindi andato via a zero l’anno dopo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Xela - 2 anni fa

      “Sapeva che non sarebbe stato titolare” Lo sapeva da chi? abbiamo preso Laurini all’ultimo tuffo quest’anno e un altro l’anno scorso sempre delle stesso livello. Dover’erano cafù e torricelli a toglierli il posto? poi il posto te lo devi guadagnare ma nn mi sembrava un’impresa epica. se fosse davvero così non c’abbiamo perso molto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ale campi - 2 anni fa

    Tranquilli tutti, se Piccini rimaneva alla viola e diventava buono,
    l’avevamo già venduto da un pezzo…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Lk - 2 anni fa

    Premesso che quando si ha un vivaio, va usato e nn lasciato parcheggiato. Ma detto ciò, Piccini era un esterno alto, e nn um terzino, poi perché nn l abbiamo tenuto come esterno, nn lo so, ma come terzino era inutile, perché nessuno lo avrebbe allenato come tale. Ora, contento delle prestazioni, ma stiamo parlando del campionato portoghese, dove li sono ttt fenomeni, anche i terzini, perché attaccano e nn difendono, come in Spagna, dove nn ha avuto successo tra l atro, Gaspar in portogallo era una freccia, qui no. Alex Sandro, 25 mln, quando arrivò alla Juve, giocava alto e nn terzino, dopo due anni di allenamento Allegri lo schiera in difesa. Uno dei migliori terzini, fu Zambrotta, nato come esterno, Lippi c mise un anno a farlo diventare terzino. Francamento faccio fatica a pensare che qualche squadra acquisto a 20 mln Piccini, nn è la storia di Pogba che se lo fecero sfuggire a zero per poi scoprire che un campione.
    Usiamo la testa.
    P.S. Sto aspettando ancora che va alla Juve.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mario - 2 anni fa

      Se uno è mago, è mago cmq la si voglia vedere… pensateci bene a dare appellativi prima di aver visto veramente le capacità di una persona. La freccia Gaspar in portogallo quanto valeva???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Perplesso - 2 anni fa

      Credo che tu abbia la memoria un po’ offuscata… Piccini sono 3 anni che è scalato in difesa, non è Zambrotta e forse non diventerà un fenomeno, ma se devi andare a spendere soldi per prendere marchette (perché a me sembra che di questo si trattino gli acquisti del grande DG) non è meglio valorizzare i tuoi? Mancini ti dice niente? Capezzi non è meglio di Cristoforo che non gioca e l’hai pure pagato? Smettiamola di difendere l’indifendibile, basta arrampicarsi sugli specchi. NON SE NE PUÒ PIÙ!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lk - 2 anni fa

        Infatti ho detto che se si ha un vivaio, bisogna usarlo, il problema è che quo nn si ha la cultura do farlo ma spt nn so vuole creare e allenare terzini. Poi ripeto se prendi Piccino e lo metti in difesa, in Italia, imbarchi come il Titanic. Quando prendemmo Vargas, terzino a catania, a Firenze nn andava bene perché Prandelli nn voleva prendete goal, allora lo sposto sulla fascia. La differenza è che in Italia devi difendere, all estero no. Giarda Laurini, veniva dalle serie b, e oggi è il migliore che abbiamo, perche Sarri li allena o terzini, per il gioco che attua.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Coccodrilli Viola - 2 anni fa

          Piccini giocava terzino già nella Primavera che non vinse il titolo solo perchè i fenomeni Iemmello e Seferovic sbagliarono due rigori in semifinale. Ed era parecchio ma parecchio forte.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. miscott_841 - 2 anni fa

    Grande vivaio viola peccato che non s’intendano di veri campioni
    Aggravante la annosa mancanza di terzini
    Continuate a comprare pianticelle inutilmente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Antonio da Papiano - 2 anni fa

    Di queste scelte i Della Valle dovrebbero chiedere conto a Corvino che però va ricordato lo hanno richiamato a Firenze. Tutti i nodi vengono al pettine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. N_q - 2 anni fa

    Potevamo avere Piccini titolare e Venuti riserva con 0€ spesi. Ma così facendo i procuratori amici non avrebbero preso le commissioni. Speriamo che almeno rientri alla base e faccia bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-2073653 - 2 anni fa

    Sentiti complimenti al Mago di Vernole…gli andrebbe fatto il contratto a tempo indeterminato come aveva Moggi alla juve….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 2 anni fa

      Ora: di Moggi si può dire tutto ma non che non intendesse di giocatori.Un vorrai mica mette quelli che prendeva Moggi con quelli che piglia NonnoConnoPatronno!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. giac - 2 anni fa

    perchè sono intenditori era troppo pagarlo 3 milioni meglio gaspar a 3,5 0 4 è molto più forte…….. Vaia vaia!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. bitterbirds - 2 anni fa

    ma noi a terzini siamo a postissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Valdemaro - 2 anni fa

    Grande corvino e grande gnigni! Vuoi mettere Gaspar con Piccini?
    D’altronde o ti scegli un procuratore amico oppure ti mandano via senza remore.
    Società e dirigenti ridicoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Coccodrilli Viola - 2 anni fa

      Purtroppo lo sanno tutti che gran parte dei direttori sportivi e dei dirigenti con licenza di firma fanno la cresta sugli stipendi che riconoscono e sulle transazioni che portano a termine. E non solo per quanto riguarda i giocatori. La percentuale se la prendono anche su allenatori, medici, operai, commerciali, addetti stampa… su tutto. Ora, io non so se Corvino sia uno di quelli ma se non è disonesto al punto da fare le sue scelte per questi motivi, allora è veramente un incapace perché per lasciar partire a pochi spiccioli giocatori creati in casa, che anche se non sono fenomeni sono almeno all’altezza della categoria, per prendere bidoni a cui nessun allenatore fa vedere il campo, gettando al vento così 100 milioni di budget, bisogna davvero essere a livelli di incapacità da record. Non sarà un caso che solo pochi anni fa ci aveva portato allo stesso vergognoso punto di adesso e ci toccò cacciarlo per tornare a vedere del calcio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy