Pedullà: “Gomez, Viola disposti a fare sacrificio sul cartellino”

“Gilberto? Operazione già chiusa nella notte. Cissokho? Non mi risulta mentre Bittante va all’Empoli. Venuti…”

di Redazione VN

Alfredo Pedullà, giornalista esperto di calciomercato, è intervenuto nel corso di A pranzo col Pentasport su Radio Bruno Toscana: “Gilberto? Trattativa chiusa, è stata definita questa notte per 2 milioni. Il suo contratto col Botafogo scade nel 2015 e il club aveva un’opzione che non ha esercitato: presto il ragazzo sarà in Italia. Cissokho? Non mi risulta. Bittante? Nel pomeriggio verrà ufficializzato all’Empoli, va via a titolo definitivo. Il giovane Venuti andrà al Brescia nel caso in cui il club dovesse essere ripescato in Serie B.

 

Mario Gomez? Vedo in dirittura d’arrivo l’affare, la Fiorentina pur di cederlo è disposta a fare un sacrificio sul guadagno del cartellino. La situazione potrebbe cambiare solo se un club di maggiore appeal si facesse avanti. Destro? E’ un’altra situazione che vedo bene, i primi no al Monaco suonavano come un campanello d’allarme: attenzione in chiave viola. Il West Ham lo vuole ma solo in prestito mentre la Roma ha sondato il terreno in mattinata per Salah. Walace? Non credo che si chiuderà a breve, ci saranno nuovi contatti oggi ma la priorità è mettere la parola fine alla vicenda Gomez”.

 

REDAZIONE

Twitter @Violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy