Nazione: Corvino ci riprova per Walace e Praet

Nazione: Corvino ci riprova per Walace e Praet

La Fiorentina riavvolge il filo della trattativa con due giocatori cercati già dalla gestione Pradè

di Redazione VN

Dopo l’incontro di ieri che vi abbiamo raccontato (LEGGI) è tornato di moda il nome di Walace, centrocampista del Gremio che era stato cercato lo scorso anno proprio dai viola. Ne parla questa mattina La Nazione. I 10 milioni chiesti allora furono giudicati troppo. Walace Souza Silva, classe ’95, è rimasto in Brasile e ora probabilmente le pretese del club si sono ridotte e la Fiorentina ci riprova. Come riprova a capire quale potrà essere la destinazione di Praet – ha lo stesso procuratore di Walace – che continua a essere sul mercato perché il Siviglia ha mollato la presa. Il trequartista pare più appetibile, con la Sampdoria potenziale concorrente. Più complicato arrivare a Bruno Peres. Il difensore del Torino però ha una valutazione troppo alta e su di lui pare ci sia anche la Roma.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 4 anni fa

    hanno lo stesso procuratore ? allora ho già capito la strategia dei nostri eroi, prendi due paghi uno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. massimo_383 - 4 anni fa

    La Fiorentina come già successo l’anno scorso il prossimo anno sarà più debole. Unica soluzione : cessione della società

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele - 4 anni fa

    Bruno pèeres è inarrivabile ma per quanto riguarda gli altri due il discorso potrebbe essere diverso, per quanto rigurda wallace ora sono disposti a venderlo per una cifra intorno ai 5 milioni, la stessa richiesta che hanno fatto per hernani e a parità di prezzo fra wallace ed hernani è più forte wallace. Per quanto riguarda praet ai 15 milioni chiesti inizialmente dall’anderlect non si può prendere ma al momento non c’è nessuno disposto a spendere quella cifra per un giocatore che fra un’anno si libera a costo zero per cui credo che alla fine l’anderlect sarà costretto ad abbassare le pretese a non più di 10 milioni per non perderlo a zero fra un’anno e a quella cifra si potrebbe anche prendere anche perchè dal momento che il siviglia ha rinunciato a comprarlo in questo momento lo stiamo trattando noi, la sampdoria e il southampton e credo che il giocatore fra queste tre preferisca venire da noi perchè siamo l’unica squadra che gioca in europa per cui se riusciamo a trovare l’accordo con il giocatore poi con l’andelect si può trattare perchè, come ho già detto, dubito che vogliano perderlo a costo zero l’estate prossima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leonard_21 - 4 anni fa

      manca una variabile al tuo ragionamento: noi quelle cifre che hai detto non le oofiamo, al massimo possiamo concedergli la cortesia di prenderli gratiz

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy