Milan, al bivio per Veretout: due tipi di offerte. L’alternativa è Praet

Milan, al bivio per Veretout: due tipi di offerte. L’alternativa è Praet

Il punto sul futuro di Veretout: Milan e Roma sempre in prima linea

di Redazione VN

Dopo aver acquistato Bennacer il Milan [CLICCA] punta a Veretout, centrocampista francese della Fiorentina. L’edizione odierna di Tuttosport si concentra su questa trattativa, dove i rossoneri stanno vivendo un testa a testa con la Roma. Dopo il ventilato contatto telefonico tra Maldini e l’interno viola, a cui avrebbe illustrato il progetto rossonero, si attende una mossa ufficiale del Diavolo con il club viola. Dall’altra parte c’è la Roma che è in dialogo con Pradé, mentre al momento pare più distaccato il Napoli.

La Fiorentina ha chiesto 25 milioni per Veretout, cifra ritenuta troppo alta dal Milan, che vorrebbe abbassarla sensibilmente con l’inserimento di una contropartita tecnica. La prima tipologia di offerta parte da una base di 15 milioni più il cartellino di Biglia, con buonuscita del Milan a favore dell’argentino che, a sua volta, andrebbe a firmare un biennale con i viola per spalmare parte dei rimanenti 3.5 milioni netti del suo contratto (in scadenza a giugno 2020). La seconda possibilità è quella di alzare l’offerta cash fino a 20 milioni, oltre ai quali il Milan non vuole andare: i rossoneri hanno un’intesa di massima col giocatore, il quale dovrebbe guadagnare 3 milioni bonus compresi. Stesso accordo trovato dall’agente Giuffredi con la Roma.

Se la pista Veretout non dovesse concretizzarsi il Milan potrebbe spostare i suoi sforzi su Dennis Praet della Sampdoria, fedelissimo di Giampaolo. Molto alta la richiesta di Ferrero che chiede 25 milioni per il belga. Sono 30 i milioni che pretende il Benfica per Gedson Fernandes, altro nome che stuzzica molto la fantasia della dirigenza rossonera.

Calciomercato – Le operazioni effettuate dalle 20 squadre di Serie A

Ex viola, Gobbi lascia il calcio: “Un cammino durato trent’anni”

Petagna, la Fiorentina chiede informazioni e offre una contropartita alla Spal

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Viola nel Cuore - 4 mesi fa

    Senza “lilleri “ non si “lallera”!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy