Messi-Barcellona, stavolta è finita: la Pulga ha rotto con i blaugrana. Terremoto nel club

Messi-Barcellona, stavolta è finita: la Pulga ha rotto con i blaugrana. Terremoto nel club

Lionel Messi e il Barcellona: stavolta si scrive davvero la parola fine su un connubio che ha fatto la storia del calcio

di Redazione VN
Messi

L’indiscrezione è arrivata dall’Argentina e ha trovato sempre più conferme: Lionel Messi ha comunicato al Barcellona l’intenzione di lasciare immediatamente il club blaugrana. A riferirlo per primo è stato il portale TyC Sports, poi la voce è stata ripresa dai media spagnoli e da alcune firme autorevoli catalane. Rac1, radio vicinissima al Barça, assicura inoltre che il club abbia confermato la ricezione della richiesta.

La rottura con Koeman

Il colloquio col nuovo tecnico Ronald Koeman, dunque, non ha fugato i dubbi del pluri-Pallone d’oro, in rotta con la gestione del presidente Bartomeu, che non ha lasciato l’incarico dopo la figuraccia in Champions col Bayern. Già nella chiacchierata con Koeman, Messi aveva detto di sentirsi “più fuori che dentro al Barça”, stando a ciò che era trapelato. Ora la sua decisione è arrivata al club attraverso un burofax, strumento che serve per l’invio di documenti ufficiali, molto usato in Spagna.

Il nodo exit-strategy con la clausola

Messi si avvarrebbe della clausola che gli consente la rescissione unilaterale del contratto al termine di ogni stagione, in questo caso prima che inizi l’annata 2020-21. Clausola che gli permetterebbe inoltre di andar via gratis (senza che nessun acquirente, dunque, debba pagare i 700 milioni della clausola rescissoria). Il problema sono le date: Messi avrebbe potuto liberarsi a zero entro il 31 maggio, ma ora sostiene che la pandemia di coronavirus e la conseguente estensione della stagione 2019-20 abbiano prorogato quel limite al 31 agosto. Il Barça, invece, è convinto che la comunicazione sarebbe dovuta arrivare al massimo entro il 10 giugno: a breve è atteso un comunicato ufficiale. (Gazzetta.it)

***AGGIORNAMENTO dell’ultima ora in arrivo direttamente dall’Argentina: secondo TycSport, l’attuale presidente del Barcellona Bartomeu avrebbe deciso di dare le proprie dimissioni in seguito alla riunione straordinaria del consiglio del club, indetta a causa del fax inviato da Lionel Messi.

TUTTE LE NOVITÀ DI MERCATO DEI VIOLA

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. nacchero - 4 settimane fa

    e’ tutta fuffa, non si muove da li, lo sanno anche i muri. . .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. simuan - 4 settimane fa

    …dice ha gia’ dato la caparra per la villa a Fiesole…sara’ vicino di casa di Thiago Silva e Verthongen…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-2073653 - 4 settimane fa

    Avesse un po’ di spina dorsale, verrebbe a giocare alla Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marco Chianti - 4 settimane fa

    Se va via davvero penso che, se il fair play glielo consentirà, andrà al city, dove troverà Guardiola a meno che… Rocco… 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. CippoViola - 4 settimane fa

    e… Fiorentina alla finestra!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Sblinda - 4 settimane fa

    Dai con Ribery può giocare. La casa la metto io, piccola ma si sta da 10.
    Poi manca un bel regista e Ceppitelli e si vola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy