Mercato, ecco i nomi dell’ultimo giorno. C’è ancora qualche spiraglio per giugno

Da Gervinho a Torreira, difficile aspettarsi scossoni

di Redazione VN

La Nazione fornisce una panoramica sulle operazioni che la Fiorentina ha cercato di imbastire, ma che poi non si sono chiuse, in un mercato che difficilmente porterà scossoni nel suo ultimo giorno (chiusura prevista alle 20). Inglese e Gervinho del Parma sono stati chiusi dall’arrivo di Kokorin e dalla conferma di Callejon, del quale l’ivoriano avrebbe potuto, nel caso, prendere il posto da jolly. Lazovic del Verona è stato monitorato e la Fiorentina lo tiene tuttora in considerazione, con la possibilità di inserirlo da luglio al costo di 7 milioni. Che è un po’ il discorso da fare per Arslan dell’Udinese, idealmente alternativo a Pulgar ma sul quale rimangono margini di manovra in prestito per giugno a prescindere dal cileno. Difficile, infine, che Pradè tenti lo sprint per Torreira, dopo che il DS ha più volte affermato di non essere sulle tracce del suo ex giocatore alla Samp.

Naviga su Tuttitalenti e consulta le schede dei giocatori menzionati

Clicca qui per seguire anche nell’ultimo giorno tutte le trattative della Fiorentina

Inglese
PARMA, ITALY – NOVEMBER 07: Roberto Inglese of Parma Calcio reacts during the Serie A match between Parma Calcio and ACF Fiorentina at Stadio Ennio Tardini on November 07, 2020 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cinghialino - 1 mese fa

    Credo che il mercato fatto in questa sessione sia l’incipit all’addio di Prade per la prossima stagione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio.viola - 1 mese fa

      Sarebbe la notizia più bella dell’anno. Purchè naturalmente si vada su un ds serio e capace, altrimenti potremmo fare addirittura anche a meno del ds.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Albe_Lucca - 1 mese fa

    Io a centrocampo prenderei subito Matteo Ricci dello Spezia.. ho visto anche ieri la loro partita, il ragazzo ha una visione di gioco incredibile, ottimi piedi, grinta, molta tecnica e prezzo più che abbordabile ( transfermarket lo da a 3,5 Mln).. è un classe 94 quindi l’età giusta, ha sempre margine di miglioramento ma non è un ragazzino..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy