L’onestà di Ranieri: “Non so se son pronto per la Serie A, non voglio stare in panchina. Ascoli…”

L’onestà di Ranieri: “Non so se son pronto per la Serie A, non voglio stare in panchina. Ascoli…”

Luca Ranieri parla del suo futuro con grande onestà

di Redazione VN

Intervistato dal Corriere Adriatico il difensore Luca Ranieri, di proprietà della Fiorentina, ha parlato del proprio futuro spiegando di essere pronto a restare e giocare un altro anno in Serie B per puntare a traguardi importanti.

Non so se mi sento pronto per la Serie A, a parole è facile, ma andare in A e giocare poco non è sicuramente il mio obiettivo. Ho disputato per due anni il campionato di Serie B e onestamente me la sono cavata bene. Adesso prederò una decisione insieme al mio procuratore Paolo Paloni, il mio obiettivo è giocare in A, ma non fare panchina. Ad Ascoli mi sono trovato bene e se il direttore sportivo e il mister mi chiedessero di restare prenderei in considerazione la proposta. Se dovessi restare un altro anno in B vorrei puntare a grandi traguardi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy