Lo Special One piomba su Belotti: il Torino resiste (per ora)

Lo Special One piomba su Belotti: il Torino resiste (per ora)

Il Tottenham ha offerto a Cairo un prestito con diritto di riscatto fissato a 50 milioni

di Redazione VN

Niente da fare, per ora: il Torino dice no ad un prestito con diritto di riscatto – fissato a ben 50 milioni – per il cartellino di Andrea Belotti, centravanti e capitano dei granata. A far recapitare quest’offerta al club di Urbano Cairo è stato il Tottenham. Il tecnico degli Spurs, José Mourinho, avrebbe indicato il bomber della Nazionale italiana come spalla ideale per Harry Kane. Se i 50 milioni (e magari qualcosa in più) offerti come riscatto si trasformassero in offerta diretta il Torino potrebbe anche tornare sui propri passi, in caso contrario Belotti – uno dei sogni dei tifosi viola – resta dov’è.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy