Lippi a VN: “Sousa sincero, c’è feeling con Firenze”

Lippi a VN: “Sousa sincero, c’è feeling con Firenze”

“Mercato? I tifosi devono pazientare, la Fiorentina non sta certo a guardare. Pepito, ti aspetto in campo”

di Redazione VN

Paulo Sousa si è presentato benissimo a Firenze e, dopo lo scetticismo (e immotivato) iniziale dei tifosi, adesso si respira un altro clima. Per un commento sul tecnico portoghese, Violanews.com ha contattato Marcello Lippi, ct campione del mondo con l’Italia e allenatore di Sousa ai tempi della Juve.

Inizio molto difficile, poi Sousa ha iniziato a conquistare i tifosi.

“Paulo è una persona eccezionale, molto intelligente e seria. Non avevo dubbi perché anche il pubblico fiorentino comprende quando ha di fronte uno che sta dando il massimo. Il tecnico si è presentato benissimo, a livello dialettico non ha sbagliato niente. E voglio fare una precisazione”.

Ovvero?

“Non è un furbo, come qualcuno lascia sottintendere. Anzi, è una persona molto sincera. Se ha detto quelle frasi e se è così felice, vuol dire che c’è feeling con Firenze. Non è tipo da dire cose per mettersi a sicuro nei confronti di una piazza che lo aveva subito etichettato come gobbo”.

Ora, ovviamente, servono i risultati.

“Arriveranno, lui è molto bravo. Quando era calciatore, mi confrontavo spesso con Paulo Sousa: troppo intelligente, era un allenatore in campo. Insieme abbiamo fatto grandi cose, come vincere la Champions. Dal punto di vista tattico e tecnico è uno che meritava di avere una grande occasione come questa”.

Adesso i tifosi si aspettano rinforzi sul mercato.

“I tifosi devono pazientare, perché il mercato chiude il 31 agosto e c’è ancora tanto tempo. La Fiorentina non è società che sta a guardare, farà senz’altro qualcosa di interessante”.

Quanto è difficile lavorare con una rosa incompleta?

“Non è semplice ma oggi è la normalità. Tocca alla bravura dell’allenatore plasmare intanto il gruppo con le certezze a disposizione”.

Rossi sta bene, Gomez spera nella conferma: li vedremo – finalmente – in campo con la maglia viola?

“Non me ne voglia Gomez, ma io aspetto con grande fiducia il rientro in campo di Pepito. Un ragazzo che ha valori morali fuori dal comune, proprio come il suo tecnico Sousa. Mi va bene in coppia con qualsiasi altro giocatore, tanto fa comunque la differenza”.

 

NICCOLO’ GRAMIGNI

Twitter @NiccoGramigni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy