L’intermediario: “Salah, che mancanza di rispetto”

L’intermediario: “Salah, che mancanza di rispetto”

Savini lo ha portato a Firenze: “Inter e Juve? Sì, sono loro le squadre che lo vogliono. La vicenda andrà per le lunghe…”

di Redazione VN

Ulisse Savini, intermediario di mercato che ha portato Mohamed Salah alla Fiorentina, ha parlato dell’egiziano ai microfoni di Radio Sportiva: “Sono un intermediario che a gennaio ho portato Salah alla Fiorentina dal Chelsea, non mescolo la mia professionalità con l’atteggiamento poco professionale che è stato tenuto in questa vicenda dal procuratore del protagonista. Salah doveva dare una risposta entro ieri, lo ha fatto tramite Twitter e questo è un modo di fare che va fuori dai confini della professionalità. Mi sembra chiaro che ci sia una società dietro e mi chiedo quale società voglia prendere questo calciatore andando anche contro la Fiorentina. Gli agenti non si inventano nulla, cercano di curare l’interesse dei calciatori. Il modo di Salah di salutare la Fiorentina non è limpido, avrebbe potuto dire subito che non voleva rimanere a Firenze. Ieri si attendevano con ansia le 20.00 per sapere la risposta del calciatore che poi è arrivata in maniera imbarazzante tramite un tweet. Mi viene da riflettere sullo status di Salah, avrebbe dovuto avere maggiore rispetto verso i tifosi e verso chi guadagna molto meno di lui.

 

La Fiorentina lo ha convocato, il ragazzo sicuramente non si presenterà e il suo avvocato farà di tutto per invalidare il contratto con i viola: credo che serviranno tempi lunghi per sbrogliare la vicenda. Salah non vuole rimanere e questo è legittimo, così come il fatto che voglia andare in un altro club italiano ma le trattative vanno effettuate secondo le regole. Juventus o Inter? Da quello che so le squadre su di lui son queste ma visti i risvolti legali che ci saranno ho qualche dubbio: chi vuole portarsi a casa un giocatore che comporta tutte queste difficoltà? Chi prende Salah deve considerare che i rapporti con la Fiorentina non potranno rimanere buoni”.

 

REDAZIONE

Twitter @Violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy