Verso il mercato: la Fiorentina non riscatterà Badelj. Il sogno in mediana è Mandragora

Verso il mercato: la Fiorentina non riscatterà Badelj. Il sogno in mediana è Mandragora

Ma la valutazione di Mandragora è molto alta. Attenzione anche a Cataldi della Lazio

di Redazione VN

Proviamo a parlare di calcio. O meglio: di calciomercato. Come scrive La Gazzetta dello Sport, la Fiorentina sta cominciando a disegnare la squadra del futuro. Un nodo da sciogliere riguarda il ruolo del regista. Il club viola ha già deciso, a malincuore, di non riscattare Milan Badelj. Iachini vuole un centrocampista centrale con caratteristiche diverse rispetto al nazionale croato e Lotito pretende 4 milioni per il riscatto del giocatore. Pradè sta valutando due-tre ipotesi. Il sogno nel cassetto è Mandragora dell’Udinese (SCHEDA), ma ancora legato alla Juventus. Il problema è che la sua valutazione è molto alta. La Fiorentina segue anche Cataldi della Lazio. (LA SCHEDA DI TUTTITALENTI.COM)

Fiducia a Pulgar: a gennaio rifiutata un’offerta di una big della Serie A

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alesquart_3563070 - 4 mesi fa

    Ma Amrabat lo hanno già ceduto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. TomFox - 4 mesi fa

    Perché il tecnico per la prossima stagione sarà iachini? Ma non scherziamo dai!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ammazzalavecchiacolgas - 4 mesi fa

    Va bene, ma nessuno dei due mi convince come regista. Non più di Pulgar.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Daniele Ponsacco - 4 mesi fa

    Più che sogno incubo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bianco - 4 mesi fa

    Quante cavolate sentiremo in questi mesi con il campionato fermo da Cataldi valore 6/7 milioni a Tonali 40/50 milioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy