Inter in contatto costante con Ramadani, si parla del futuro di Milenkovic

Il procuratore vanta tra gli assistiti anche il portiere nerazzurro Samir Handanovic

di Redazione VN
Vlahovic-Milenkovic-Pezzella

Poco più di un mese fa si è conclusa la sessione estiva di calciomercato, ma nonostante questo Nikola Milenkovic resta al centro di numerosi voci che lo vedrebbero lontano da Firenze. Se la pretendente principale è sempre stato il Milan di Stefano Pioli, adesso è l’altra squadra del capoluogo lombardo a bussare alla porta della dirigenza viola. Stando a quanto leggiamo su Internews.it, il club nerazzurro sarebbe in contatto costante con il procuratore di Milenkovic, Fali Ramadani. Il difensore classe 1997 con i viola ha il contratto in scadenza nel 2022, e in questo momento il rinnovo non sembra così scontato, per usare un eufemismo. Il prezzo fissato dalla Fiorentina è sempre lo stesso, 40 milioni. Ma a un anno dalla scadenza la dirigenza viola potrebbe essere costretta a rivedere la propria posizione per non perderlo a zero, abbassando a 25-30 milioni il prezzo. Oltre all’Inter Ramadani ha ricevuto proposte anche da un club inglese e uno tedesco. Le prestazioni di Milenkovic sono sotto gli occhi di tutti e la scadenza così ravvicinata del contratto fa gola a molti club. Motivo per cui non ci sarà da stupirsi se fioccheranno offerte per arrivare al centrale già nella prossima sessione invernale di calciomercato.

Pezzella: “Sono pronto a tronare. esonero Iachini una socnfitta, Prandelli…”

Milenkovic-Pezzella
Photo by Paolo Bruno/Getty Images

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ghibellino viola - 1 settimana fa

    Cosa aspettano a rinnovargli il contratto?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy