De Rossi, per la Fiorentina è un sogno. Su di lui c’è soprattutto il Milan: la situazione

De Rossi, per la Fiorentina è un sogno. Su di lui c’è soprattutto il Milan: la situazione

La Fiorentina sogna De Rossi, ma al momento è il Milan in vantaggio

di Stefano Rossi, @StefanoRossi_

Daniele De Rossi è diventato il sogno proibito di molte squadre italiane. Il divorzio con la Roma e la pausa di riflessione che si è preso lo hanno portato a maturare una decisione: giocherà ancora in Serie A. La piccola colonia giallorossa di Firenze, è pronta a muoversi, dopo un primo sondaggio delle settimane passate che è caduto nel vuoto. Daniele Pradè e Vincenzo Montella lo conoscono bene, hanno tutti gli argomenti umani e tecnici per provare a convincerlo ad accettare la proposta viola. Già in passato, durante la loro prima esperienza in viola, si fecero avanti per lui ma alla fine DDR decise di non lasciare la capitale.

Al momento però la concorrenza per il centrocampista è nutrita. Girano i nomi di Sampdoria e Inter ma, secondo quanto raccolto da Violanews.com, sarebbe soprattutto il Milan il club che in questo momento si starebbe muovendo più rapidamente degli altri. L’area tecnica è guidata da Paolo Maldini, campione che De Rossi ha sempre apprezzato, e da Ricky Massara che fino a pochi mesi fa lavorava alla Roma. De Rossi sta riflettendo, la Fiorentina insisterà ancora ma l’operazione non è facile. Per adesso è il Milan il club più vicino a lui ma capovolgimenti di fronte non sono da escludere.

Veretout, dalla Roma 25 milioni. Ma si può arrivare ad El Shaarawy

Pradè alla ricerca di una spalla per il mercato? Ecco il nome nuovo

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Clyde the glide - 4 settimane fa

    Fatemi capire:Borja Valero a fare la chioccia in panchina con qualche momento di qualità, con tutto l’amore x la città e l’attaccamento alla maglia, non va bene. De Rossi, che già da un paio d’anni è la controfigura dello splendido centrocampista che è stato, e che oltretutto percepisce un ingaggio faraonico, sarebbe addirittura “il sogno”? Via su, ragazzi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 4 settimane fa

    De Rossi può rimanere un sogno ma una cosa è certa. Adesso il tempo delle riflessioni è finito, occorre agire ed anche velocemente perché tra 20 giorni ci sono 3 partite internazionali che affronteremo senza Chiesa e Milenkovic. Il tempo delle considerazioni è scaduto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Xela - 4 settimane fa

    l’unico motivo tattico per cui vorrei de Rossi è per fargli fare il regista difensivo alla Gonzalo ma per il centrocampo vorrei un regista dai piedi buoni e ottima visione tattica. Tonali sarebbe un sogno e sarebbe l’investimento vero da fare. altro che Balotelli o Ibra che son buoni per chi gioca alla PlayStation.
    Purtroppo la concorrenza è alta ma la Fiorentina farebbe al caso suo una squadra che gioca in maniera tecnica puntando sul play basso. Sarebbe un’ottima scelta prima di bruciarsi in una top.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vecchio briga - 4 settimane fa

    Caro articolista, devi essere molto giovane e aver lavorato solo coi DV. De Rossi, 36 anni, sempre rotto guadagna uno stonfo di soldi sarà un sogno per te. Smettetela con questo linguaggio che vi hanno inculcato i fratellini e i loro ragionieri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stefano Rossi - 4 settimane fa

      Sarebbe carino, una volta tanto, rispettare il lavoro degli altri ed evitare di offenderci moralmente parlando di linguaggio inculcato. Non dico sempre, basterebbe rispettare una volta tanto… Ci sarà un motivo se scriviamo delle cose o no? Faremo delle verifiche o no? Dai… un saluto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. kk53 - 4 settimane fa

        Me lo aspetterei che gli articoli siano scritti previa verifiche, peccato
        che già come accaduto in un passato recente certe uscite non sono state corroborate dai fatti,certo che se il tuo primo interlocutore si chiama
        Gazzetta dello Sport e relativo Calamai,non è un discorso di linguaggio inculcato,si chiama copia incolla!!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Stefano Rossi - 4 settimane fa

          Premesso che Luca Calamai è un ottimo collega…. Sai che verifiche ho fatto? Dai, buona festa!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. vecchio briga - 4 settimane fa

        Io spero che non ti abbiano detto che de rossi è un sogno..che sia un obiettivo per qualche motivo ci può stare ma un sogno..? È un giocatore alla fine, dai..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Angel - 4 settimane fa

      La tua pochezza è disarmante!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 4 settimane fa

        Pochezza? È molto meno, credimi. Ha la sindrome de DV. Speriamo che negli anni gli passi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Staffa - 4 settimane fa

    ma mi spiegate come caz..chio li paga il milan sti giocatori????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. DeepPurple - 4 settimane fa

      Milanbot

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 4 settimane fa

        Minimilanbot

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy