Il grattacapo viola: 44 giocatori da gestire. Da Saponara a Ranieri e ancora… Salifu

La Fiorentina ha molti tesserati su cui deve prendere una decisione

di Redazione VN

Il Corriere dello Sport si sofferma su tutti i giocatori di proprietà della Fiorentina: sono ben quarantaquattro. Per ognuno il quotidiano presenta la percentuale di possibilità di permanenza in viola. I casi più spinosi fra coloro che rientrano dai prestiti? Saponara, bisognerà capire se verrà valutato. Luca Ranieri di rientro dal Foggia sarà osservato così come Sottil che ha terminato il prestito al Pescara. Anche Castrovilli, dopo due anni alla Cremonese, sarà sotto esame. Andranno via i vari Trovato, Pinto, Illanes e… Salifu. Acquistato nel 2011, ha ancora un contratto con la Fiorentina.

Violanews consiglia

Terzic, ora gli Europei U21 con Milenkovic. Ecco quanto è costato

Presidente Viola Club NY: “Cena? Commisso mi ha chiesto di organizzarla. In passato nessun contatto col club”

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. IBBRA - 1 anno fa

    chissà come c è rimasto male Milic….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. MARIC - 1 anno fa

    Ranieri e Catrovilli sono da tenere e fare giocare.
    ma felipe che Corvini lo pagò un botto poi lo regalò ma perchè salifu non si può regalare se non lo vuole nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CippoViola - 1 anno fa

    Anche quest’anno non abbiamo le coppe, possiamo permetterci una squadra più “corta” e di qualità media più “alta”.. cosa che se non ricordo male chiese anche Pioli l’estate scorsa.. vediamo se con il cambio di società stavolta ce la facciamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ì cignale ve le chiava tutte - 1 anno fa

    Salifu doveva essere ì ganzo di corvino o magari di Diego.. Non c’è altra spiegazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Etrusco - 1 anno fa

    E’ normale avere diversi giocatori da piazzare, c’è un vecchio detto che dice: “chi meno spende più spende”. A Corvino era stato dato mandato di spendere il meno possibile (tipo Udinese tanto per essere chiaro) ed infatti oltre ad avere il bilancio in rosso abbiamo pure rischiato la retrocessione nell’ultima stagione. Ora, è ovvio che la solfa va cambiata, una rosa di 20-22 giocatori e poi nel caso, attingere dalla primavera, a Pradè attende un duro lavoro ma è in gamba e sono certo riuscirà a fare cose ottime.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Attila - 1 anno fa

    La fiorentina ha 42 tesserati da stipendiare. Ha 300 dipendenti quando la juve ne ha 450 ( e quanto fattura?), la sampdoria meno di 80….

    Possibile che nessun giornalista abbia avuto il coraggio di cheidere a Corvino: Ci spiega come ha fatto a pagare un giocatore che ha giocato 10 partite nell’Empoli 7 milioni ed averlo già messo a bilancio? Una squadra retrocessa, un giocatore che varrà meno di 1 milione. Con 7 milioni oggi, un buon direttore sportivo acquista giocatori medio/bravi 21-25 da Europa Legue..

    Seconda domanda: secondo lei la Fiorentina che arriva tredicesima, ha speso negli ultimi anni 140 milioni… Investire 140 milioni in 2 anni, e arrivare tredicesimi è un buon risultato? L’Atalanta, il Torino, la Lazio , nessuno di loro ha speso questa cifra e sono tutti davanti.

    Tutto questo casino epr tagliare 10 milioni di monte ingaggi e buttarne via 100…

    Perchè pestuggia o altri giornalisti non fanno queste domande dirette a Corvino?

    vaia vaia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 1 anno fa

      Perché non ha mai risposto, se non dicendo “Vedrete il prossimo anno che giocatore…”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Julinho - 1 anno fa

    L’amico Corvino si sfoga e vede nemici miserabili a Firenze. Città irriconoscente che non capisce il suo magnifico operato e le sue strabilianti capacità. Questa è l’eredità della sua gestione e come sono stati spesi i soldi della Fiorentina dopo aver ridotto il monte ingaggi a 37 milioni l’anno. Sono fatti, non discorsi. Quanti se ne sono spesi in questa pletora di mezzi giocatori? Siamo davvero convinti che i tifosi e le persone che non ne potevano proprio più di questo signore fossero davvero dei visionari e per giunta miserabili?
    Sarebbe bello sapere a fine estate tutti questi giocatori quanto ci sono costati, quanto ci abbiamo ripreso e dove sono finiti.
    Da miserabile sono assai felice che Corvino sia stato fatto fuori, nessun dirigente normodotato avrebbe confermato questo sciagurato dirigente nei ruoli della Fiorentina.
    Forza Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. CIRANO - 1 anno fa

    Tenersi i migliori e gli altri al Cosmos. E che te lo dico a fare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. AstiViola - 1 anno fa

    Ma a Salifu ha fatto un contratto a vita?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. SPIGOLA - 1 anno fa

    Pradè avrà un enorme lavoro da compiere. Ne deve vendere almeno 38 . Di buoni per la prima squadra ci sono solo Chiesa, Milenkovic e Pezzella. Fate voi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Rieccomi - 1 anno fa

    .. In fila per 6 col resto di 2!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-2073653 - 1 anno fa

    Lo stesso giornale che pubblica questo articolo, ieri pubblicava dichiarazioni di Corvino….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paob - 1 anno fa

      Gli stessi tifosi che adesso spalano m***a su corvino a fine anno scorso erano contenti con Gerson e pjaca..qualcuno è rimasto contento fino a metà anno. Poi ha cominciato a mettersi male è son tutti fuggiti dalla barca. Gente, un po di equilibrio..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy