Hagi, la Fiorentina (per ora) a bocca asciutta: “Non si muove”, parola del padre Gheorghe

Su Ianis Hagi la Fiorentina vanta il 30% sulla rivendita: ma per ora resterà al Vitorul

di Redazione VN

In merito al possibile trasferimento del figlio Ianis alla Steaua Bucarest, Gheorghe Hagi a Telekomsport ha detto che non ci sono dubbi: “Sono solo speculazioni, per ora non si muove. Ianis ha un contratto con il Viitorul per altri cinque anni e al momento è impossibile che si muova. In futuro vedremo cosa può succedere, prenderemo la decisione migliore per lui e per il club”. La Fiorentina mantiene il 30% sulla futura rivendita di Hagi, ma per il momento non c’è nessun tesoretto: resterà nella squadra dove è cresciuto e di cui l’ingombrante padre è presidente.

vnconsiglia1-e1510555251366

I convocati per Fiorentina-Chievo: ok Pjaca, out Mirallas. Montiel e Sottil…

Chievo, con la Fiorentina un solo cambio. E attenzione a Stepinski

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. UNO VIOLA - 2 anni fa

    Anche questa… ma non doveva andare alla Roma? E tutti a scrivere che s’era perso il crack, lo spezza partite, il campione… e tutti a dire “Corvino l’è rincitrullito, l’è un direttore vecchio che un ci capisce nulla, un sa più da che parte rifassi”. Secondo me c’è il vizio di esagerare e il bello è che nessuno lo capisce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rudy - 2 anni fa

    L’unico lato positivo del calcio è che il figlio di un minatore se è bravo gioca, il figlio di un campione se è scarso no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. marchino - 2 anni fa

    Come 5 anni al Vittorul,non doveva andare al Real e vincere il pallone d’oro ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy