calciomercato

Disastro Mondiale, gli azzurri si deprezzano. Ora Berardi vale 10mln in meno

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - FEBRUARY 26: Domenico Berardi of US Sassuolo reacts during the Serie A match between US Sassuolo and ACF Fiorentina at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on February 26, 2022 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

L'attaccante del Sassuolo, grande obiettivo della Fiorentina nelle ultime due sessioni di mercato, adesso costa 25 milioni

Redazione VN

Sulla Gazzetta dello Sport di oggi si parla degli effetti della clamorosa eliminazione dell'Italia dalla corsa al mondiale sul mercato. La sconfitta contro la Macedonia del Nord e la mancata vetrina di Qatar 2022 può incidere sulle valutazioni dei singoli calciatori. E il loro prezzo di mercato può dunque calare. La rosea cita vari esempi tra cui Donnarumma (che cala idealmente da 65 a 50 milioni), Jorginho (da 45 a 30) e Berardi (da 35 a 25). Questo il focus sull'esterno del Sassuolo, a lungo il grande sogno di mercato della Fiorentina:

Non si può dire che abbia giocato male a Palermo, anzi ha fatto vedere la solita combinazione di tecnica in velocità che lo rende raro nel panorama italiano. Però il gol clamoroso sbagliato a porta vuota, altri errori sparsi, il non tentare colpi impossibili che nel Sassuolo riescono, tutto fa pensare che Berardi non abbia ancora compiuto il grande salto. Grande in campionato, ma superando i confini... Berardi ha bisogno di una svolta. Ha ancora due anni di contratto. Transfermarkt gli accreditava un valore di 35 milioni, oggi sembra difficile che qualcuno possa offrirne più di 25. Dipende dagli obiettivi: i milioni dell’Europa sono indispensabili per certi investimenti.

 (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
tutte le notizie di