Di Marzio: “Nessun accordo Fiorentina-Juve per Chiesa, i viola hanno chiesto Demiral. Callejon…”

I dettagli dell’operazione dati dal giornalista di Sky Sport

di Redazione VN

Oggi non c’è stato alcun accordo tra Fiorentina e Juventus per Federico Chiesa“. Così Gianluca Di Marzio su Sky Sport, che ha dato ulteriori dettagli della trattativa. Pare che i bianconeri, per ridurre le pretese economiche di Commisso, abbiano proposto sia Rugani che De Sciglio, ma i gigliati hanno ribattuto chiedendo Merih Demiral. Ed il discorso a questo punto si è interrotto, visto che Paratici e Pirlo ritengono l’ex Sassuolo incedibile. Domani il nuovo aggiornamento della telenovela. Intanto per quanto concerne il sostituto di Chiesa, il prescelto è José Maria Callejon, con cui è già stato raggiunto un accordo di massima.

Merih Demiral

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. paolocasini.f_14413539 - 4 settimane fa

    Il prezzo di vendita non é una pretesa, ma semplicemente il prezzo di vendita. La Fiorentina non pretende ma richiede, la Juventus pretende e non vuol spendere, le parole se non strumentali denotano una apprissimatività imbarazzante. Tutti con la Presidenza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele72 - 4 settimane fa

    Di Marzio dice una cosa ,Pedullà dice l esatto opposto e tutto nell arco di 40 minuti , chi ci capisce è bravo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Kewell - 4 settimane fa

    Anche per me Demiral è l’unico da prendere e prendibile… eh ma loro sono troppo furbi, non possono rinunciare nemmeno alla 4a scelta in difesa, ti devono rifilare solo i tribunari. Io non vi darei nemmeno il magazziniere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. nacchero - 4 settimane fa

    per farsene una cippa di Rugani e De sciglio vai vai praticamente operazione MArrone bis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. perorin - 4 settimane fa

    ci credo che non li vogliamo!!! rugani prende 3,5mln e de sciglio 3

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. vecchio briga - 4 settimane fa

    Ecco, cominciamo a chiedere cosa ci interessa a noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy