Di Livio: “Bernardeschi? Alla Juventus farebbe il salto di qualità, ma rimanere a Firenze…”

Di Livio: “Bernardeschi? Alla Juventus farebbe il salto di qualità, ma rimanere a Firenze…”

“Credo che ci sono anche i giocatori che potrebbero avere una sola squadra nella loro carriera come Totti…”

di Redazione VN

L’ex capitano della Fiorentina Angelo Di Livio ha parlato così a Zonacalcio.it: “Bernardeschi? Deve decidere lui. E’ chiaro che con la Juventus farebbe sicuramente il salto di qualità. Però, allo stesso tempo credo che ci sono anche i giocatori che potrebbero avere una sola squadra nella loro carriera, un po’ come quello che ha fatto Totti con la Roma, potrebbe diventare una bandiera della Fiorentina. Queste sono situazioni che ogni giocatore deve valutare personalmente. Douglas Costa e Bernardeschi alla Juventus? Beh, Douglas Costa sicuramente, si parla anche di N’Zonzi che è un centrocampista molto fisico e d’esperienza. Bernardeschi è un talento. Questi sono i nomi che si fanno. Per fare il benedetto salto Allegri dovrà avere a disposizione anche queste qualità”.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. violaebasta - 2 anni fa

    Il salto di qualità lo farebbe andando al Barcellona o al Chelsea.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. c.ghilarducc_492 - 2 anni fa

      Sono d’accordo con te ma non credo che Berna sia un giocatore per club di quel livello. Lo dico con rispetto nei nostri confronti ma fa la differenza perché gioca nella Fiorentina, in altre squadre sarei proprio curioso … buon giocatore …. niente di più, non parliamo di fuoriclasse, top player, ecc. perché quelli sono altra cosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy