Deulofeu, Rafinha, Verdi e Politano: la raffica di Gianluca Di Marzio

Il punto sul calciomercato di Serie A (e non solo) da parte dell’esperto di Sky Sport

di Redazione VN
Gianluca Di Marzio

Consueta raffica della notte su GianlucaDiMarzio.com. Questi i principali affari di calciomercato che hanno coinvolto la Serie A e le big del calcio europeo nella giornata di ieri:

Il Napoli si gode il primo posto e cerca l’esterno giusto per Sarri. In attesa della risposta di Verdi e del Sassuolo per Politano, gli azzurri aspettano l’agente dei Deulofeu in Italia. Previsto un incontro, il Napoli accontenterebbe le richieste del Barcellona (cessione a titolo definitivo). Intanto si lavora per rinegoziare il contratto di Mertens: gli azzurri vogliono eliminare o aumentare la clausola, il belga chiede un ingaggio da top player. Per giugno obiettivo Maycon del Corinthians, centrocampista classe ’97.

L’Inter non ha intenzione di privarsi di Icardi a gennaio, se ne riparlerà in estate: sull’argentino ci sono Real Madrid, PSG, Arsenal e Bayern Monaco che potrebbero pagare la clausola di 110 milioni. Ramires inizierà il ritiro con lo Jiangsu e non forzerà per andare via. Proposto Rafinha, i nerazzurri stanno valutando l’ipotesi di prendere il calciatore del Barcellona (proposto anche Schurrle, non è una prima scelta). Bruno Peres potrebbe lasciare la Roma, i giallorossi pensano a Menea del Cluj per sostituirlo.

Vicino il rinnovo di Astori con la Fiorentina (fino al 2022), mentre il Crystal Palace torna all’attacco per Babacar. Poca fortuna per Hagi jr in Italia, ufficiale il suo ritorno al Viitorul. Il giovane Cappa ha firmato per il Sassuolo, il classe ’99 arriva dalla Roma. I neroverdi continuano a cercare un difensore: il sogno è Izzo, De Maio del Bologna e Rossettini del Genoa opzioni più fattibili. Lukic torna al Torino dal prestito al Levante, in uscita dai granata c’è Boyè: favorito il Celta Vigo su Verona e Benevento. La squadra allenata da Mazzarri è anche interessata a Bessa, così come il Cagliari. L’Hellas Verona prende in considerazione le varie offerte per il centrocampista, che ha una clausola di 15 milioni. Interesse del Genoa per Nehuen Paz, difensore del Newell’s Old Boys. L’Udinese toglie Jankto dal mercato, si riparlerà di una sua eventuale cessione soltanto a giugno. Cagliari vicino a Caldirola, fissato a breve un incontro con il Werder Brema. La Spal attende la risposta di Dodò, su di lui c’è anche l’Atalanta. Trattativa avanzata tra Crotone e Pescara per Benali, i rossoblù lavorano anche per Ricci e Crisetig.

In Serie B la capolista Palermo fa sul serio: ufficializzato il difensore belga Fiore, vicino l’attaccante Moreo del Venezia. La Salernitana ha preso Simone Palombi dalla Lazio, oggi è arrivata la firma dell’attaccante classe ’96. Blindato poi Bernardini, che era in scadenza e sembrava diretto al Novara: Lotito ha però convinto il difensore a prolungare fino al 2021. Colpo in arrivo per lo Spezia, vicino a Raffaele Palladino. Il Venezia ha invece preso Marco Firenze, ormai ex Pro Vercelli che arriva in prestito dal Crotone. La Pro Vercelli si consola con Cappelluzzo, di proprietà del Verona ma in prestito al Pescara. Molto attivo anche il Bari, che rinforza la difesa con Oikonomou del Bologna (domani previste le visite mediche) ed Empereur del Foggia. Percorso inverso per Tonucci e Greco, che si sono trasferiti in rossonero. Tanti calciatori in uscita dal Foggia: Coletti interessa a Virtus Entella ed Avellino. Acquisto importante per il Parma, che ha chiuso per Gazzola del Sassuolo ed è vicino a Mazzotta del Pescara. Il Cesena beffa il Carpi per Emmanuello, nelle prossime ore si chiude anche per Suagher. Il Cittadella ha preso Matteo Liviero, mentre l’Entella accoglie Leonardo Gatto dalla Salernitana. Davide Cinaglia lascia l’Ascoli e si traferisce alla Cremonese. I bianconeri, però, si consolano con l’arrivo di Simone Andrea Ganz in attacco. Il Perugia accoglie Luca Germoni, che arriva in prestito dalla Lazio. Importante colpo in arrivo per lo Spezia, vicino a Raffaele Palladino: l’attaccante, in uscita dal Genoa, potrebbe firmare nelle prossime ore.

All’estero, infine, il Real Madrid prepara la risposta al Barcellona: Salah nella lista dei ‘galacticos’, si prepara l’assalto all’attaccante del Liverpool. Barcellona al traguardo per Yerry Mina, difensore classe ’94 del Palmeiras: operazione da 13 milioni. L’Arsenal avanza per Malcolm del Bordeaux, sostituirà Sanchez.

Violanews consiglia

Corvino e il mercato invernale senza budget: il motivo

Hagi al Vitorul, non è ancora fatta: manca l’accordo su un aspetto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy