Dall’Inghilterra: Conte ieri a Torino per Kalinic e due giocatori del Torino

Dall’Inghilterra: Conte ieri a Torino per Kalinic e due giocatori del Torino

Nonostante la scarsa vena realizzativa di questo inizio stagione l’attaccante croato resta elemento appetibile sul mercato

di Redazione VN

Non è passata certo in osservata ieri la presenza sugli spalti di Antonio Conte sugli spalti dell’Olimpico di Torino. Secondo quanto scrive stamattina il Daily Express, il manager del Chelsea ha voluto osservare da vicino le prestazioni di Hart, Belotti e del viola Nikola Kalinic. Nonostante la scarsa vena realizzativa di questo inizio stagione (solo due reti messe a segno dopo un mese e mezzo dall’inizio ufficiale della stagione) l’attaccante croato resta elemento appetibile sul mercato.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cimba - 3 anni fa

    non lo vedo decisivo. ieri un gol clamoroso sbagliato, una occasione sfumata con uno stop ridicolo. con il Milan un gol fallito nella situazione del rigore. e poco altro. ad Udine ci ha salvato Baba ieri non è bastato. Ilicic e Borja meriterebbero qualche turno di riposo. e così Badelj. mai unt urno di riposo al povero Tomovic che ovviamente si deve addossare le colpe. ( ma Astori e Gonzalo mai? ). ieri degni solo Milic e Sanchez.e un Bernardeschi che almeno ci prova. una qualificazione in EL obbiettivo massimo è possibile con un allenatore più pragmatico.(Pioli )

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Horsenoname - 3 anni fa

    Ovvia su monetizziamo ancora un pò

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. lor29 - 3 anni fa

    Venite tutti, il supermercato viola è sempre in attesa di una plusvalenza. Ogni plusvalenza è una vittoria per la nostra stimata società!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy