Dalla Francia: offerta della Fiorentina per Ndombele dell’Amiens

Dalla Francia: offerta della Fiorentina per Ndombele dell’Amiens

Francese, classe ’96, sul giocatore ci sono anche Lione e Saint-Etienne

di Redazione VN

Secondo quanto riferito da RMC Sport, la Fiorentina ha fatto un’offerta di 4 milioni di euro per Tanguy Ndombélé, centrocampista difensivo dell’Amiens, formazione neopromossa in Ligue 1. Francese, classe ’96, sul giocatore ci sono anche Lione e Saint-Etienne, con quest’ultimi che hanno fatto un’offerta ritenuta troppo bassa e quindi respinta. L’obiettivo dei dirigenti dell’Amiens, comunque, è di mantenere in rosa Ndombélé per almeno un’altra stagione.

27 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tagliagobbi - 2 anni fa

    Scrivo qui perché mi sono rotto il caxxo di leggere minkiate sui soldi. Ricordo a tutti che qualunque società, di qualunque tipo deve registrare tutti i soldi in entrata ed uscita con fatture e ricevute che devono essere inerenti allo scopo societario. Quindi NON è possibile che uno qualunque dei soci del cda prenda soldi a caso o sottobanco o distraendoli dalle casse come fece qualcuno di nostra conoscenza e che è stato, per questo, condannato . NON è possibile fare fatture di grossi importi per, ad esempio, consulenze. In una società con un CDA e non una società personale ci devono essere preventivi per qualunque servizio richiesto e devono essere vagliati decidendo quale di questi preventivi ha il miglior rapporto spesa/resa. Fatela finita di ipotizzare cazzate come queste perché poi qualcuno rischia qualche querela e poi gli fanno male. Si può parlare di tutto e commentare anche acidamente ma qui si rasenta il reato di calunnia. Fate voi. Io sinceramente mi sono rotto le palle di leggere sempre gli stessi discorsi da parte delle stesse persone o multinick. Molto probabilmente lascerò il sito e i commenti a questi insignificanti leoni da tastiera. Fatevi una vita che vi farebbe bene…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mario - 2 anni fa

    Grazie per le risposte a tutti quelli che l’hanno fatto, vedremo se accadrà cosa viene riportato nell’ultimo CDA perché sono curioso di capire come faranno a far uscire legalmente i soldi dalle casse della Fiorentina perché adesso mi è chiaro che si può

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 2 anni fa

      chi ha l’oro detta le regole, da più di 2000 anni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. MASSIMO DUBAI - 2 anni fa

    IL Nuovo fuoriclasse DELLA FIORENTINA sarà il centravanti nipponico NIKKULO SAN.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bitterbirds - 2 anni fa

    già passata la fittonata per il turco con l’anca difettosa ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. GianBurrasca - 2 anni fa

    l’ Amiens esiste davvero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Barsinee - 2 anni fa

    giocatore della Serie B francese. Beh se costa poco almeno lui ha le idee chiare su dove condurci l’anno prossimo. Direi che prendere lui e vendere Sanchez potrebbe essere un’ottimo idea e un buon passo verso i famosi 150 milioni di incasso da realizzare per svendere. FUORI TUTTO … Porte Aperte alla Fiorentina!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Tato - 2 anni fa

    No Mario, perchè se per vendere tutto il pacchetto, giocatori compresi, chiedi una cifra che nessuno ti da, perchè la valutazione è inferiore, come fai a rientrare delle somme spese?. Vendi i migliori e intaschi la parte mancante a raggiungere quanto avevi preventivato. I soldi delle cessioni non li lascerebbero nelle casse della Fiorentina. Con un parco giocatori fatto di promesse e sconosciuti, quanto puoi pretendere?. E’ inevitabile che il prezzo scenda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bitterbirds - 2 anni fa

    ‘ndolometto sarà la prossima star proposta dalla premiata ditta ‘nsodovemetterlemani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Tu sai ampiamente dove mettertelo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bitterbirds - 2 anni fa

        dai che son tutti nomi tirati a caso, in realtà corvino sta lavorando sottotraccia e vedrai che prima della fine 24 calcianti li rimette assieme. in fin dei conti fino ad oggi hanno venduto solo borja, no ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 2 anni fa

          Dovresti essere contento, non ti hanno acquistato il “gioiello dell’amazonia” come da te voluto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. dal greto dell'Arno - 2 anni fa

    almeno ni finisce in IC

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ursusminimus - 2 anni fa

    ora gli è presa con la Francia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Il Viola di Gallipoli - 2 anni fa

    Non so chi diavolo sia 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. rudy - 2 anni fa

    Bisogna riconoscere che in quanto a fantasia Corvino non lo batte nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. bara90 - 2 anni fa

    se si continua a seguire scommesse da 1/2 milioni dopo aver incassato 50 milioni più bonus ed essere sul punto di prenderne minimo altri 25, la situazione è abbastanza preoccupante; sempre se le notizie sono veritiere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Crjstiano72 - 2 anni fa

      Caro amico l’obbiettivo è quello di far rientrare almeno una 50/60 mln alla finanziaria dei DV per abbassare il prezzo della Viola ai 150/180 mln. Ovviamente chi compra non vuole una squadra in B ma in media posizione di A! Quindi per me dei 100/115 mln presi ne verranno reinvestiti una 50na non piu! Magari mi sbaglio…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bara90 - 2 anni fa

        credo anch’io. Però un conto è comprare 10-15 tra scommesse e primavera, un altro è investire in 4-5 giocatori di sicuro affidamento, specie in un’annata senza coppe e necessità di una rosa particolarmente larga

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Fantero - 2 anni fa

          Il problema di Corvino sono gli ingaggi, come fa a prendere giocatori da 20mln se poi non offre più di 1 mln di ingaggio, ma sopratutto se uno di quelli presi diventa forte, come fai a tenerlo? La Fiorentina è un grosso equivoco.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. dal greto dell'Arno - 2 anni fa

        Magari sbaglio,ma mi pare che non si possan passare 70\80 milioni dalla fiorentina alla finaziaria di famiglia, anche perche all’ultimo bilancio mi pare ci fosse un passivo di 4 milioni. non sarebbero giustificati i milioni in eccesso. l’ultimo che lo ha fatto fu vittorio che prese i soldi della viola per salvare la sua finanziaria e si è visto come è andata.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. mario - 2 anni fa

          Domanda che ho fatto più volte anch’io ma nessuno risponde, aggiungo che ipotetici incassi di 100 ml da vendita di giocatori riempiono le casse della società che a quel punto vale 100ml in più…perché si continua con il luogo comune vendono per abbassare il prezzo? Qualcuno lo sa come fanno???

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Barsinee - 2 anni fa

            caro Mario ma come fanno cosa? A portare soldi fuori? Una parte degli investimenti sono prestiti e quando si vuole si fa un bel CDA e si fanno rientrare i prestiti (basta che l’azienda sia in attivo e i prestiti possono essere riportati alla base). Poi i soldi si possono anche portare fuori dalle società. De Laurentis si paga un sacco di soldi per gestire il Napoli e tutto il suo CDA prende un sacco di soldi per stare in quei posti di “potere”. Dai una serie di bei soldini al CDA e ai soci e puff i soldi sono usciti dalla Fiorentina per rientrare alla Holding. Ma gli intercompanies secondo voi a cosa servono? E questo è tutto legale, pensate con un po’ di finanza creativa. Se hai una casa che tu pensi di voler vendere a 200mila euro (con dentro 100mila euro di mobili), se non la vendi in 3 anni, alla fine vendi i mobili e provi a vendere la casa a 75mila euro. Magari chiudi e ti sei portato a casa 175mila euro. Non sono 200mila? Si ma meglio di un pugno in un occhio!

            Mi piace Non mi piace
        2. Crjstiano72 - 2 anni fa

          Se i soldi che Diego ha versato nella società come forna di prestito ad interesse zero, come ha fatto, può accadere eccome! Come sta succedendo con Thoir all’inter o i cinesi al Milan. Ornai oggi funziona cosi!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Brasile - 2 anni fa

            qui ti sbagli, thoir dava i soldi con interesse 7% annuo, DV conto capitale come scritto su bilancio percui NON PUO’ RIPRENDERLI SE NON COME COMPENSO SOCIO O DIVIDENDO AZIONARIO

            Mi piace Non mi piace
          2. Barsinee - 2 anni fa

            e infatti Brasile ha un mandato di due anni per recuperare tutto. Guarda caso il bilancio chiude a dicembre. Cosa succede da qui a dicembre? Compenso socio di 70 milioni di euro. Qualcuno potrebbe dire qualcosa? E’ quotata in borsa? E’ una S.p.A. qualsiasi quindi i modi per far uscire i soldi ce ne sono a paccate … legali. Ovvio che poi se prendono lo studio Xyz e gli dicono di fare un mega studio per lo stadio e lo pagano 50 milioni di euro e la sede dello studio è a Dubai … un disegnino e 50 milioni via !!! Eddai mica sono incapaci nonostante tutto quello che si dice di loro!

            Mi piace Non mi piace
  14. max59 - 2 anni fa

    ma chi sono questiiiiiiiiii????????????? ma un giocatore vero si vuol comprare o noooooo?????

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy