Contatto Pradè-Raiola: Balotelli obiettivo vero, ma resta il problema ingaggio

Intanto l’attaccante ex Nizza e Marsiglia si sta allenando da solo, con un personal trainer

di Redazione VN

Potrebbe essere davvero Mario Balotelli l’attaccante su cui puntare in vista del prossimo campionato e da affiancare a Dusan Vlahovic, in attesa di offerte concrete per il Cholito Simeone. Secondo calciomercato.com, infatti, ci sarebbe stato un contatto concreto tra Mino Raiola, procuratore dell’attaccante che lo scorso anno ha giocato in Francia prima al Nizza e poi al Marsiglia, e la Fiorentina. Quello di SuperMario, del resto, è un nome che in casa viola piace e non poco, sia alla dirigenza che a Vincenzo Montella. Resta però da vedere come aggirare l’ostacolo principale alla trattativa, cioè l’ingaggio annuo del calciatore (oltre 3,5 milioni). In attesa di capire il suo futuro, Balotelli si sta allenando da solo guidato da un personal trainer, con la speranza di tornare in Serie A dopo tre anni di esilio, per giocarsi le proprie chances anche e soprattutto in ottica Europei.

Calciomercato – Le operazioni effettuate dalle 20 squadre di Serie A (aggiornato)

La lista degli acquisti, Pradè metterà sul tavolo quattro nomi per ruolo

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tagliagobbi - 2 anni fa

    Sì, certo. Cosi rovina Vlahovic. Balotelli per me resta dov’è.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. il tromba - 2 anni fa

    ancora balotelli…..aritonfa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Barsineee - 2 anni fa

    comunque i Della Valle hanno creato veramente delle barriere pazzesche nella testa del tifoso. Non faccio altro che leggere che di soldi quest’anno pochi, che è un anno di transizione, che dobbiamo prendere 3 o 4 giocatori e poi il resto l’anno prossimo. Ma i Della Valle i soldi NON LI VOLEVANO METTERE perchè per loro era un’azienda. Se Rocco, che per altro di soldi ne ha a sfare, vuole diventare famoso in Italia deve investire e certo non comprando Inglese, Borja Valero o gente del genere (pompate solo dai loro procuratori). Se vuole fare il botto deve prendere gente come Balotelli (e sperare che accanto a Chiesa faccia i numeri e torni protagonista dell’Italia), gente da 15/20 milioni a botto. L’altro giorno leggevo un commento che giustamente diceva “vedrete che Pradè ha già tutto fatto e che sta semplicemente aspettando il 10 agosto per vendere tutto e non farsi poi prendere per il collo quando vende …”. Secondo me è assolutamente la cosa più sensata da pensare, perchè pensare che il primo anno si fa a risparmio proprio mi mette una tristezza infinita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. CippoViola - 2 anni fa

    Avendo già Vlahovic massimizzerei gli sforzi sul terzino destro e sul famoso metronomo arretrato. Punterei a cercare un centravanti da panchina. Non vedo come Balotelli possa fare da “chioccia” a Vlahovic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. MASSIMO DUBAI - 2 anni fa

    Da Gennaio 2020 l’ ingaggio di Balotelli costerebbe il 50% per 5 anni perché italiano che ha lavorato all’estero. Quindi quale è il problema?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mauro65 - 2 anni fa

      Se ci arriva a gennaio 2020…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Mario - 2 anni fa

    Cmq non è un vero centravanti, meglio se gioca a ridosso dell’area di rigore guardando la porta, a rimorchio della 1 punta, ricordando che non fa sponde, non partecipa al gioco degli altri,. Con lui in campo ci vuole comunque un centravanti capace di stare dentro l’area di rigore e quindi una diga di 5 o 4 giocatori per sostenere la fase difensiva del centrocampo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. rudy - 2 anni fa

    Poi aggiungi le commissioni che vorrà Mino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. 29agosto1926 - 2 anni fa

    I (pochi) soldi che avremo a disposizione vanno messi su gente di qualità e pertanto sistemerei la fascia destra di difesa, il centrocampo e lascerei Vlahovic e Simeone in attacco. Meglio prenderne 4 boni che 8 scarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Giovane tifoso - 2 anni fa

    Balotelli è sicuramente al momento un incompiuto. Però io sotto sotto ci spero , è un giocatore che ha le doti , che i suoi gol anche se fa il cretino li fa e che è parametro zero . Siamo nell’anno dell’ europeo e poi Firenze è una piazza speciale , secondo me alla fiorentina potrebbe trovare una atmosfera adatta a lui . Abbiamo sopportato Simeone che non sa neanche stoppare un pallone , non vedo perché tutto questo astio per il possibile approdo di questo ragazzo. Sempre a creare casi su casi , chissenefrega se ha pagato uno 2000 € per buttarsi in mare col motorino .Vorrei rimanere ottimista e sicuramente il nome di Balotelli mi rende più ottimista che leggere di nomi alla inglese ecc ecc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 2 anni fa

      Il problema è che potrebbe sfasciare lo spogliatoi come fece cn il Milan o il City (in maniera meno incisiva). Per il resto l ho detto dall inizio, Balotelli sarà un operazione a favore di Raiola per prendere altro giocatori, come è stato fatto sempre cn Mario dall Inter/City in poi. Insomma un squadra che si rinforza cn lui è surreale c sono altri attaccanti più forti di lui, ma se serve per aprire canali allora si potrebbe fare. Male che va c pensa Barone a metterlo in riga.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. The Count of Tuscany - 2 anni fa

    Non capisco battere sempre sul tasto dell’ingaggio. Un giocatore svincolato, che si allena a casa con la fidanzata, che ingaggio ha se non ZERO?? Se nessuna squadra gli offre più di 1mln il suo ingaggio è quello. Punto. In ogni caso Balotelli andrebbe bene solo in un 3_5_2 con qlcn vicino a tenerlo a bada e dirigerlo, non certo in un 4-3-3. Nel nostro modulo la davanti serve Petagna o Llorente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Guarda che oltre a questo nessun giocatore di quella portata si svincola a ZERO, chi lo compra dovrà pagare a Raiola minimo un decino sotto forma di commissioni. Quindi il discorso dell’acquisto a ZERO va sempre a farsi benedire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Mauro65 - 2 anni fa

    Concordo coi commenti qui sotto. Aggiungo che se proprio non se ne può fare a meno, spero che oltre a lui ci siano almeno 2 alternative, che siano Vlahovic e Simeone o chi vogliono, ma almeno se gli parte la brocca abbiamo chi mettere in campo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Xela - 2 anni fa

    No, il problema di Balotelli non è l’ingaggio, è che è una ciofeca. Non ha mai fatto più di 15 gol in una stagione nonostante ne faccia la metà su rigore. All’inter 28 gol in 3 anni, al city 30 gol in 3 anni, al milan 37 gol in 3 anni, in francia 50 (di cui il solito 30-50% su rigore) in 3 anni (campionato di infimo livello) tra espulsioni e problemi vari.

    Ma di che stiamo parlando? poi che vi si deve dire? se verrà acquistato spereremo nella svolta felice e tiferò per lui ma al momento mi pare una visione assurda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. batigol222 - 2 anni fa

    Balotelli no ca**o, balotelli no! A questo punto meglio segna mai simeone, e mi fa altamente caca*re, almeno è una persona per bene e non fa casino nello spogliatoio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Johan Ingvarson - 2 anni fa

    No, dai siamo seri? Ditemi che sto bidone non viene a Firenze, vi prego. A quel punto veramente siamo alle comiche.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy