Calciomercato, la raffica di Gianluca Di Marzio

Le ultime sul mercato con il giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio

di Redazione VN
Gianluca-di-marzio

Penultima giornata di calciomercato, countdown agli sgoccioli. Le principalinotizie di giornata sono l’ufficializzazione di Ocampos da parte del Milan, prestito fino a giugno, e l’accordo ormai raggiunto tra Napoli Southampton per il trasferimento dManolo Gabbiadini in Premier: 17, 5 milioni di euro, più 3 legati ai bonus e un 10% sulla futura vendita. Domani le visite mediche. Accordo raggiunto anche tra Roma e Lille per il passaggio in prestito oneroso con diritto di riscatto del giovane centrocampista brasiliano Gerson: 5 milioni il prestito, 13 il riscatto. La Juventus ufficializza l’ingaggio di Riccardo Orsolini dall’Ascoli: 6 milioni più 4 di bonus e accordo fino al 2021. Il talentuoso centrocampista offensivo rimarrà ad nelle Marche fino a giugno. Arriverà subito a Torino, invece, Matheus Pereira, parcheggiato ad Empoli i primi sei mesi di questa stagione: il giovane terzino brasiliano sarà aggregato alla Primavera.

Altro affare “verde” per i bianconeri l’acquisto in sinergia con il Bologna di Juan Manuel Valencia, colombiano proveniente dal CortuluaZamparini cerca rinforzi da mettere a disposizione a Diego Lopez per il loro Palermo e i rosanero hanno già raggiunto un accordo con l’Inter per il passaggio in prestito dell’esterno francese Biabiany: adesso la palla passa al giocatore. Tuttavia in tarda serata è arrivata la notizia dell’interesse a sorpresa delChelsea di Conte per l’esterno offensivo nerazzurro: sondaggio con l’Inter per un prestito fino al termine della stagioneCeduto Saponara, l’Empoliha già da qualche giorno deciso il sostituto, Omar El Kaddouri del Napoli:le parti sono vicinissime alla conclusione dell’affare. Un’altra squadra in lotta per la salvezza, il Crotone, ha individuato l’attaccante giusto da affiancare a Falcinelli. Si tratta dell’eAnte Budimir, con la Sampdoria che prima di lasciar partire il croato ha bisogno di trovare un sostituto. Samp che lavora forte anche per un altro croato, Lorenco Simic, difensore dell’Hajduk Spalato

Blucerchiati molto attivi perché, sempre ieri, è nata una nuova idea, uno scambio tra Alessandro Deiola, giovane centrocampista di proprietà del Cagliari, e Luca Cigarini, che ritroverebbe così Daniele Dessena. Cagliari che perderà con ogni probabilità uno dei protagonista della promozione. Niccolò Giannetti è infatti in uscita e su di lui è duello a tre, con ChievoSpezia e Benevento pronte a contendersi l’attaccante senese. Quasi ufficiale, invece, il ritorno di Palladino al Genoa. Accordo raggiunto tra i rossoblù e il Crotone per una cifra intorno ai 250 mila euro e nessuna contropartita tecnica: oggi le visite mediche. Ufficiale invece l’arrivo del talentuoso centrocampista belga Martin Remacle al Torino.

Caso Mounier vicino alla soluzione. Dopo il dietrofront del Saint-Etiennesul giocatore, tornato di proprietà del Bologna, è deciso l’interesse dell’Atalanta, con l’esterno offensivo che oggi sosterrà le visite mediche. Bergamaschi che in giornata hanno fatto anche un sondaggio per il Moustapha Seck, terzino della Primavera della Roma che piace anche a Carpi e LatinaE’ durata appena sei mesi l’avventura a Roma di Moritz Leitner. Il centrocampista tedesco, ex Borussia Dortmund lascia la Lazioper circa 2 milioni di euro e passa all’Augsburg. Futuro inglese per Andrea Ranocchia, con Inter e Hull City vicine a concludere l’affare: mancano solo le visite mediche di rito.

Robin Quaison lascerà il Palermo e l’Italia, giocherà per il Mainz: ai rosanero 2 milioni e mezzo di euro più 500 mila di bonus. Il ventitreenne terzino brasiliano Vinicius Freitas, sbarcherà invece nel campionato greco. Ad attendere il giocatore della Lazio c’è l‘AEK Atene: accordo di tre anni e mezzo e via libera dei biancocelesti. Salvatore Sirigu cambierà squadra ma non campionato. Il portiere azzurro lascerà il Siviglia per passare in prestito all’OsasunaMolla Wague saluta l’Udinese e passa in prestito al Leicester di Claudio Ranieri. Con la stessa formula Rodrigo Ely lascia il Milan e va in Liga, all’Alaves.

(gianlucadimarzio.com)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. GianBurrasca - 4 anni fa

    Non saremo troppo attivi sul mercato? Effettivamente non abbiamo bisogno di niente…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy