Calciomercato, la raffica di Di Marzio

Telefoni sempre più caldi che squillano a tutte le ore. Un’altra giornata di mercato chiude il sipario: tra un acquisto e l’altro manca poco più di un mese all’inizio della …

di Redazione VN

Telefoni sempre più caldi che squillano a tutte le ore. Un’altra giornata di mercato chiude il sipario: tra un acquisto e l’altro manca poco più di un mese all’inizio della stagione, ma continuano le trattative per strappare un sì decisivo. La Juventus ne ha chiusa una in uscita con il Bayern Monaco per Vidal e ha avviato contatti per Draxler. Offerta anche all’Atletico Madrid per Saul. Per la fascia piace Alex Sandro e spunta l’idea Sala se dovesse partire Isla. Si raffredda intanto per la Roma la pista Romero, vicino allo United. Il Napoli, che ha chiuso per Allan, continua ad informarsi su Bartra e intanto tratta Oikonomou. Preso poi Gabriel dal Milan, che nel frattempo sta valutando la cessione di Alex e pensa a Savic come alternativa a Romagnoli.

 

Il portiere Sepe è diretto alla Fiorentina, che se cede Gomez potrebbe puntare su Destro. Per le fasce idee Cissokho e Gilberto. Domani giorno decisivo per Shaqiri e Perisic, intanto l’Inter ufficializza Minaj. La Lazio risolve il contratto di Pereirinha e si avvicina a Kishna, il Genoa sonda la pista Ujkani per la porta, è vicino a Ntcham e prende lo svincolato Munoz ex Sampdoria. Blucerchiarti che cedono Sansone al Bari e pensano ad Acerbi e Donsah. Il Palermo insiste per Araujo, il Torino continua a trattare Defrel. Il Chievo ci prova per Bouy e conferma l’incedibilità di Paloschi. Scatenato il Bologna: riporta in Italia Quintero, riprende contatti per Duncan e segue Mesto, sul quale ci sono anche Atalanta e Cagliari.Il Verona, in attesa dell’arrivo di Winck dall’Internacional, tratta la cessione di Lazaros al Paok e di Valoti al Pescara.

 

In Serie B l’Avellino ufficializza Tutino e Insigne e a Perugia arrivano Salifu e Rosati dalla Fiorentina e Parigini dal Torino. Il Bari si è incontrato con Sapunaru e Paro torna a Crotone. Il Cagliari tra Iemmello e Giannetti per l’attacco e il Como ha chiesto Scuffet all’Udinese. In Lega Pro il Siena ha preso Dario D’Ambrosio, fratello del giocatore dell’Inter.

 

E all’estero? Arrivata l’ufficialità di Martinez all’Atletico Madrid, Caldirola firma con il Darmstadt e l’ex Roma Tallo con il Lille. Dopo Casillas, il Porto prende anche Maxi Pereira. Il Southampton ufficializza Clasie. Il Besiktas trova l’accordo con Quaresma e insiste per Gomez; l’ex Reggina Stuani al Middlesbrough e Giovani dos Santos riparte dai Galaxy.

 

Gianlucadimarzio.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy