Bucchioni: “Tianjin-Kalinic, da qui a martedì può succedere di tutto”

Il giornalista racconta: “Non è ancora scritta la parola fine sulla vicenda Kalinic”

di Redazione VN

Enzo Bucchioni nel suo editoriale su tuttomercatoweb.com ad un certo punto scrive:

In chiave mercato la parola fine sulla vicenda Kalinic non è ancor stata scritta. Cannavaro ha visto fallire tutti gli assalti ai giocatori che avrebbe voluto e allora ecco il ritorno di fiamma per Kalinic, l’unico che all’inizio della trattativa aveva detto sì. Poi sappiamo della Fiorentina che non ha accettato 38 milioni, ma preteso i 50 della clausola e del giocatore che, seccato, ha detto no.

I cinesi hanno deciso di riprovarci. Gli intermediari e i procuratori che puntano a grosse provvigioni, stanno lavorando e cercando di convincere nuovamente il giocatore proponendo 15 milioni per quattro anni. Se Kalinic dovesse ripensarci i cinesi sarebbero pronti a pagare la clausola da 50 milioni alla Fiorentina pur di chiudere l’affare, più per orgoglio che per reale valore del giocatore. Sono ore frenetiche, la Fiorentina deve stare in campana, se il colpo va a segno nelle ultime ore di mercato non c’è più tempo per trovare un sostituto. Da oggi a martedì può ancora succedere di tutto.

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. kk53 - 4 anni fa

    Ora che questo presunto scrivano faccia un editoriale,passi,anche se non è mio
    interesse leggere le sue puttanate,ma che questo sito le riprenda giorno dopo giorno e ce le propini a profusione,anche no,e non venga fuori il solito diretto
    re stizzito che è solo per dovere di informazione,allora ve lo ripeto una volta
    per tutte,non ho voglia di essere INFORMATO da un essere del genere!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 4 anni fa

      Se non vuoi leggere Bucchioni sai come fare, non aprire la pagina. Io non sono stizzito, ti do un suggerimento abbastanza semplice per non astiarti la giornata. #lavitaèbella

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. kk53 - 4 anni fa

        Infatti non lo leggo e non mi angustio la giornata per lui
        La vita è bella non leggendovi più!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Nunzio - 4 anni fa

    Ma Bucchioni spera di avere anche lui una cospicua provvigione?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Porto Santo l'isola dorata - 4 anni fa

    Leggo i commenti e vedo delle offese esplicite (e se le merita tutte!) ma mi chiedo del perché, ieri, avevo fatto un post critico nei confronti della categoria dei giornalisti, assolutamente non offensivo, e mi è stato censurato dal “cinese” di turno.
    Mi domando se i giornalisti, che dovrebbero fare della trasparenza e della chiarezza, il proprio strumento di lavoro non siano come i politici che tanto critichiamo. Guai se li attacchi, guai se dici quello che pensi nei loro confronti, anche civilmente, e guai se metti in discussione la loro capacità professionale.
    Ebbene ieri il censore cinese ha pensato bene che queste rimostranze non si possono fare mentre a LORO tutto è permesso. Speculare, irridere, giudicare ma, se lo fai tu, nei loro confronti, non va bene.
    Mi chiedo come i giornalisti possano avere tanta fantasia come dimostrano di avere. mi chiedo se Bucchioni, che è uno dei tanti, si ricorda di quello che dichiarava qualche tempo fa su Kalinic, su Storari, su Bernardeschi. Quando conviene la memoria è sempre bene averla corta.
    Non ripeterò quello che avevo scritto in quanto, immagino, sarei censurato di nuovo voglio solo scrivere quello che disse un GRANDE giornalista della categoria di cui faceva parte “Meglio fare il giornalista che lavorare”. Ecco, non dico che tutti hanno come motto questa verità ma tanti si, certamente. Il bello è che li pagano anche.
    La stampa è diventata non credibile lo dimostrano i numeri dei quotidiani venduti, gli autori degli articoli, specialmente di quelli sportivi, si arrampicano sugli specchi per inventare qualcosa che possa attrarre l’attenzione dei lettori senza sapere che invece si coprono di ridicolo smentendo quello che avevano detto un momento prima parafrasando il mitico Totò “qui lo dico e qui lo nego”.
    La gente si allontana da tutti i programmi sportivi e non, i talk show hanno avuto una caduta libera degli ascolti e, sono sicuro, anche gli ascolti delle radio “specializzate” sono numericamente inferiori a quelli di qualche tempo fa.
    Quando troviamo nelle radio gente come Petri, Prizio, Brovarone, Buccalamai o Calacchioni che non fanno altro che gettare fanfo sulla Fiorentina la gente si domanda se si è sintonizzato sulla radio giusta.
    L’obiettività è diventata un optional a cui ricorrono sempre meno quelli che dovrebbero farne una bandiera, Noi…….. noi siamo qui, siamo quelli che gli danno da vivere, quelli che con i nostri click, i nostri ascolti, i giornali fanno entrare nelle loro tasche lo stipendio mensile ma quando diciamo qualche verità, o presunte tali, secondo il nostro dilettantesco giudizio siamo censurati, bravi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. andre_stark86 - 4 anni fa

    Insisti sai.
    Ancora in lutto per il no di Kalinic te e gnigni ehhh?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. BocaJunior78 - 4 anni fa

    Basta, pagliaccio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. magicdolc_87 - 4 anni fa

    Pur di non ammettere che ha detto bischerate sul conto di Kalinic…farebbe di tutto pur di farlo vendere…..ma per favore!!Se Kalinic ha dato la sua parola..a Firenze rimane.Punto e basta!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. rudy - 4 anni fa

    Bucchioni terrorista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. GianBurrasca - 4 anni fa

    Bucchioni non si arrende, ormai aveva detto e scritto talmente tante volte che il giocatore sarà ceduto e che ADV è un bugiardo che deve pompare questa cosa!
    ma io non ce l’ho con lui ma con chi ogni giorno gli da voce spacciandolo come una voce autorevole!
    Redazione quando vi renderete conto che un giornalista è sicuramente 10.000 volte più bravo a padroneggiare la lingua italiana ma intendersi di calcio è un’altra cosa in quanto la sua opinione è paragonabile esattamente al fruttivendolo o il macellaio sotto casa che segue il calcio da 50 anni?
    oppure mi sono perso qualcosa ed ha una laurea presa a Coverciano?
    che senso ha sentire tutti i giorni la sua opinione sui fatti?
    uno pensa… allora sarà una persona informata sui fatti ?!?!?? no !! neanche quello!!! perchè secondo lui Kalinic era gia stato ceduto un mese fa… e allora?
    Ha giocato a calcio?? mai!! Ha frequentato il campo, gli spogliatoi?? E’ stato dentro una società (tipo Sconcerti) a fare il dirigente ?? mai!

    mi dite allora a che titolo parla questo signore?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. lucaflorigol_82 - 4 anni fa

    Seguitaaaaaaaa….chetatI. C’è da far punti e pedalare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Tippolo - 4 anni fa

    Si, inoltre la Fiorentina avrebbe vietato a Kalinic di avvicinarsi al quartiere Cinese per scongiurare un rapimento!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. McGuire50 - 4 anni fa

    Questo seminatore prezzolato di zizzania, dopo aver preso una tranvata nei demti sulla storia di Kalinic, non contento della figuraccia rimediata, adesso ci riprova con supremo sprezzo del ridicolo. Io non ce l’ho con lui, ma con chi continua a dargli credito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Gerber - 4 anni fa

    Andrà sicuramente così.
    Tutto studiato a tavlino da Cognigni & C. che hanno orchestrato affinché si concluda l’affare all’ultimo giorno e incassare il malloppo di 50mio e poi dire: “mannaggia che disdetta, non facciamo in tempo a comprare il rimpiazzo… lo avremmo fatto tanto volentieri, vero Corvino? Ma lo faremo a giugno, state tranquilli e cominciate a mettere i soldini da parte per la prossima campagna abbonamenti”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Porto Santo l'isola dorata - 4 anni fa

      Povero allocco! Come i muggini con il baco!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. bertanza - 4 anni fa

    qualcuno gli spieghi che l’offerta è stata rifiutata dal giocatore e non dalla fiorentina (che tra l’altro dice di non averla ricevuta)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. iacopo - 4 anni fa

    Ma non ha dichiarato che vuole rimanere a Firenze?
    Ma non ha detto che ha ricevuto forti pressioni per accettare la Cina ma lui non era convinto e dopo averci riflettuto ha r rifiutato?
    Ma non s’era detto che nel calcio di oggi bisognerebbe fare una statua a Kalinic?
    ….Mi sono perso qualcosa?
    Ora vedo che Kalinic (a detta di bucchioni) è rimasto perché i Della Valle non hanno accettato l’offerta dei cinesi. E c’è pure rimasto male!!
    C’è qualche fatto che confermi tale notizia, oppure è l’ennesimo inchiostro buttato a caso per vendere due copie in più?
    Ai posteri l’ardua sentenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. maxxviola6_229 - 4 anni fa

    se portano 50 milioni…benvenuti…a giugno facciamo una bella squadretta…tanto quest’anno meglio non arrivare nelle prime 6…così l’anno prossimo senza coppe possiamo lottare x entrare nelle prime 4 che garantirebbero la champions…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. vecchio briga - 4 anni fa

    oioiaa che palle…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. viola da lontano - 4 anni fa

    Tecnicamente fino al 27 febbraio può succedere di tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy