Boateng, Fiorentina molto interessata. Addio sicuro al Sassuolo, c’è anche l’Eintracht

Potrebbe essere uno dei primi rinforzi per la Fiorentina, Boateng dirà addio al Sassuolo

di Redazione VN

Kevin-Prince Boateng (LA SCHEDA) dovrebbe lasciare il Sassuolo, come scrive Alfredopedulla.it. I colloqui delle ultime ore hanno portato a questa decisione e ora Boateng valuterà le offerte. In particolare c’è la Fiorentina, che cerca un profilo con queste caratteristiche e che deve valutare alcune uscite. I contatti sono partiti al rientro dei dirigenti viola della tournée americana, ora si può entrare nel vivo. Boateng ha altre proposte, tra cui quella importante dall’Eintracht Francoforte, e prenderà presto una decisione, con la Fiorentina molto interessata. POTREBBE NON ESSERE L’UNICO AFFARE CON IL SASSUOLO

Calciomercato – Tutte le operazioni concluse dalle squadre di Serie A

De Paul e Tonali i sogni, non vero l’interesse per Khedira e tre bocciati per l’attacco: la strategia di Pradè

Mercato, piace il giovane ex-Milan Nicolò Zanellato

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 2 anni fa

    Ottimo per una serata tra aperitivi e disco, perfetto per un consiglio sul miglior tatuatore di zona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antani - 2 anni fa

    Da prendere assolutamente per diversi motivi. Non è rotto, ha personalità che é stata anche punto debole in passato per sua crescita calcistica,ma che mi pare abbia superato e migliorato esponenzialmente il suo gioco e liberato il suo talento. É un giocatore che può fare bene i tre ruoli davanti e forse anche la mezz’ala quando non c’è da correre insomma duttile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 2 anni fa

      …. E potrebbe fare un nuovo singolo cn Piero Pelù tra una partita e un altra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LoZioCane - 2 anni fa

    Ecco ci mancava sto gossipparo che si fa una birra e una cicca tra un tempo e l’altro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bianco - 2 anni fa

    Trecentesimo nome fatela finita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Staffa - 2 anni fa

    Un altro ragazzotto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SangueViola - 2 anni fa

      per far crescere i vari Sottil, Vlahovic e Castrovilli, servono nomi così.
      Che comportano una spesa relativa verso la società che ne detiene i diritti, ma ovviamente chiedono un ingaggio oltre la famosa soglia di Corvino.
      Non so se ci sarà Boateng tra questi, ma mi aspetto almeno un paio di colpi tra giocatori che hanno passato da un po’ la trentina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lk - 2 anni fa

        In parte hai ragione, non per Vlahovic, lui crescere cn Montella che era un attaccante, se cè una cosa che sa fare il mister è l attacco, nn dimentichiamo che faceva segnare anche Larrondo. Boateng era ed forte, ma è debole di testa però.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy