Ag. Sepe: “Arriva in prestito secco ma sul futuro decideremo tutti insieme”

Ag. Sepe: “Arriva in prestito secco ma sul futuro decideremo tutti insieme”

Mario Giuffredi, procuratore di Luigi Sepe, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno durante A pranzo col Pentasport per parlare del suo assistito: “E’ molto contento di vivere un’esperienza in …

di Redazione VN

Mario Giuffredi, procuratore di Luigi Sepe, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno durante A pranzo col Pentasport per parlare del suo assistito: “E’ molto contento di vivere un’esperienza in un grande club come la Fiorentina. Si giocherà il posto con grande entusiasmo. I contatti con i viola risalgono allo scorso anno, la trattativa vera e propria è iniziata da più di un mese. La formula? E’ un prestito secco ma se vorrà rimanere a Firenze ci sarà modo: esiste un accordo morale che permetterà alle parti di trovare una soluzione anche a titolo definitivo. Luigi ad Empoli è riuscito a conquistare il posto ai danni di Bassi e anche a Pisa non partiva come favorito ma è diventato titolare: sa quello che lo aspetta. Nel calcio moderno è importante saper giocare coi piedi e lui lo sa fare bene, Sousa vuole un portiere con queste caratteristiche e adesso lo ha a disposizione”.

 

REDAZIONE

Twitter @Violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy