Vitale: “Difficile difendere Iachini. Alla Fiorentina vedrei bene Prandelli”

L’esperto dirigente commenta il momento della Fiorentina e lancia la sua idea in caso di esonero di Iachini

di Redazione VN

Pino Vitale, ex direttore sportivo dell’Empoli, ha parlato così della Fiorentina a Lady Radio:

Nella Fiorentina si è spento l’interruttore dopo le prime due giornate. L’attacco non incide e Callejon deve giocare sulla fascia. Iachini? E’ difficile difenderlo in questo momento. Ma il suo modo di giocare si conosceva. Io gli auguro di rimanere perchè vorrebbe dire che sta facendo risultati, nel calcio contano quelli. Se però dovessero mandarlo via, io prenderei Prandelli e farei questa scommessa.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. violacomunque - 1 mese fa

    Si certo e Rocco è scemo. Va dritto su un top (Sarri Spalletti), non rischia un’altra scommessa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paolo - 1 mese fa

    Prandelli, dopo l’ultima esperienza (più che positiva) nella Fiorentina di alcuni anni fa, non mi risulta che abbia fatto bene da nessun’altra parte.

    Lui sicuramente, oltre ad essere una bravissima persona, ha fatto molto bene qui da noi per diversi campionati di fila, però dopo quella fase sembra quasi che abbia smarrito la sua carica vitale di ottimo allenatore che aveva dimostrato fino a quel momento.

    Forse mi sbaglierò, però ho quasi l’impressione che alcuni allenatori (non tutti ovviamente) anche se bravi, dopo un certo periodo di tempo, con l’evoluzione continua che ha il calcio, non riescano più a ritrovarsi come una volta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. MAXgobbomai - 1 mese fa

    Rispetto per Prandelli ma vorrei qualcosa di nuovo e fresco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. nacchero - 1 mese fa

    Il nuovo che avanza. . . un’altro che ha fatto bene solo da noi dopodichè ha fatto danni ovunque è andato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Unsenepoppiu - 1 mese fa

    Se Prandelli fosse sempre lo stesso dei primi anni Viola lo prenderei al volo ; squadra organizzata, vinci con le squadre meno Quotate di te , fattore campo rispetttato , lettura della partita ottima con utilizzo dei cambi quasi sempre indovinato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gummarith - 1 mese fa

    Ormai Prandelli è un EX allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Sicome Sarri e Spalletti sono e rimarranno un sogno in quanto costano troppo per Mister “I soldi non sono un problema” tra tutti quelli che soni liberi Prandelli potrebbe portare perlomeno un po’ di tranquillità e pace in un ambiente che da anni oramai è in fibrillazione. Visto che non vinceremo mai niente né ora né nei prossimi 5/6 anni (speriamo!!!) vale la pena avere un ambiente tipo Sassuolo che è la nostra massima aspirazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. I' Mastica - 1 mese fa

      Per avere ambiente “tipo Sassuolo” occorre anche un allenatore “tipo Sassuolo” però.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 1 mese fa

        Prandelli, appunto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. I' Mastica - 1 mese fa

          Ex-allenatore da dopo il Mondiale 2014

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Lusoviola - 1 mese fa

    Se viene Sarri non posso che essere contento, se si dovesse ripiegare su uno che “traghetta” la squadra Prandelli lo prenderei al volo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. I' Mastica - 1 mese fa

    Ah ah ah … e magari te DS!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy