Un ex “pianticella” viola lascia il Verona e si trasferisce in Brasile

di Redazione VN
Empereur

Alan Empereur era ormai un italiano d’adozione. Arrivato a Firenze a soli 14 anni dal Brasile, il difensore aveva fatto tutta la trafila nelle giovanili della Fiorentina prima di iniziare un girovagare nelle serie minori italiane. Poi col Verona di Juric è arrivato il grande salto in Serie A, dove ha continuato a giocare fino a pochi giorni fa (4 presenze in questo campionato). Alla fine la chiamata del Palmeiras lo ha spinto a salutare l’Italia e tornare nel suo paese di origine, sfruttando il mercato ancora aperto in Brasile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy