Torino, una vecchia conoscenza viola (in Champions) è la prima avversaria in Europa League

Torino, una vecchia conoscenza viola (in Champions) è la prima avversaria in Europa League

Si conclude il primo turno di qualificazione: la squadra ungherese pareggia 1-1 con gli albanesi del Kukesi e si qualifica in virtù del 3-0 dell’andata

di Redazione VN

Altra giornata di verdetti per l’Europa League: sarà il Debrecen l’avversario del Torino nel secondo turno di qualificazione. Gli ungheresi hanno pareggiato 1-1 contro gli albanesi del Kukesi e si qualificano grazie alla vittoria netta 3-0 della gara d’andata. A Elbasan, Ethemi sblocca il match al 17′, poi ci pensa Szatmari a siglare il pari e a chiudere il discorso qualificazione. L’avventura europea dei granata comincerà ad Alessandria il 25 luglio, secondo round in Ungheria l’1 agosto. LA GRIGLIA DEL 2° TURNO DI QUALIFICAZIONE DI EUROPA LEAGUE

Sind. Moena a VN: “Per noi bagno di sangue, chiederemo ai viola un referente autorevole”

Dir. Marketing Estra: “Trattiamo per essere sponsor sulla prima maglia della Fiorentina”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy