Toni lancia Pazzini: “E’ la stella del Verona. Quando eravamo a Firenze…”

Toni lancia Pazzini: “E’ la stella del Verona. Quando eravamo a Firenze…”

L’amicizia tra Toni e Pazzini è nata alla Fiorentina e prosegue oggi all’Hellas (con ruoli diversi)

di Simone Bargellini, @SimBarg

Toni e Pazzini, ancora insieme. Prima a Firenze come compagni di squadra, oggi al Verona dove il primo è vicepresidente e il secondo è il bomber. “Giampaolo ha entusiamo e sta molto bene. Si è sbloccato subito e gli è tornata la voglia di segnare” dice Toni alla Gazzetta dello Sport. “Questa estate abbiamo parlato parecchio. Verona in B non poteva prescindere da lui, gli ho fatto una testa così, questa piazza con l’entusiasmo giusto ti fa sentire importante. I 59 gol in due alla Fiorentina? Sì, ma 47 io e 12 lui… Lui è più giovane, giocava meno e si alternava con Bojinov. Quando sono partito ha avuto più spazio, poi è esploso alla Samp”. Infine Toni ricorda la canzone ‘Su di noi’ con cui si caricavano nello spogliatoio a Firenze: “Pupo ci veniva anche a trovare. Adesso non so: fanno i ragazzi nello spogliatoio, sono più giovani, sentono hip-hop, canzoni che non conosco…”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio.viola - 4 anni fa

    Caro Luca, ho voluto bene sia a te che a Giampaolo e oggi vi auguro tutto il meglio, sul campo, nella carriera, nella vita. Sono contento che abbiate giocato con la maglia viola addosso perchè avete dimostrato di meritarla non solo in campo. Mi dispiace che oggi tu sia a Verona quando invece ti avrei visto bene qui a Firenze. Quando ti hanno lasciato partire la seconda volta ero arrabbiato perchè ero certo che ci avresti fatto comodo. Purtroppo la scarsa lungimiranza di dirigenti discutibili ha fatto sì che la Fiorentina abbia preferito scommettere su un giocatore fortissimo ma fragilissimo e su un altro forte ma fragile dal punto di vista mentale anzichè puntare (spendendo tanto tanto meno) su un campione del mondo che si stava rilanciando.
    Forza viola e “Ohhh Toni e Furmini, Toni e Furmini, Toni e Furmini, Toni e Furminiiii!!!”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy