Toni e il futuro: “Sto prendendo tutti i patentini, aspetto una chiamata”

Le parole di Luca Toni

di Redazione VN

L’ex attaccante della Fiorentina Luca Toni ha parlato a Radio 2: “Cosa sogno di fare da grande? Ho smesso da due-tre anni, sto prendendo tutti i patentini. Aspetto una chiamata seria, ho un nome importante, non voglio bruciarmi solo per la smania di iniziare. La notte più bella della mia carriera? Quella di Berlino, quando abbiamo alzato la Coppa del Mondo nel 2006. Ho dormito poco, è stata una notte magica, fantastica, se ci ripenso ho i brividi”.

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Orsolini, niente Fiorentina: il Bologna lo riscatta per 15 milioni

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. UNO VIOLA - 2 anni fa

    Chissà se avevi i brividi anche quando ti sei fatto il selfie con il felpa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy