Tensione in casa Spal: testa di maiale e striscione contro i giocatori

Tensione in casa Spal: testa di maiale e striscione contro i giocatori

La formazione ferrarese (già retrocesssa) sarà avversaria della Fiorentina nell’ultima giornata di campionato

di Redazione VN
stadio Paolo Mazza

Finale di stagione amarissimo per la Spal, che concluderà il campionato domenica contro la Fiorentina. La formazione ferrarese, già retrocessa matematicamente, è nel mirino della sua tifoseria anche per il modo poco dignitoso con cui sta salutando la categoria. E ieri sera si è registrato un episodio particolare e certamente sopra le righe. Nel parcheggio antistante il centro sportivo è stato affisso uno striscione molto duro contro i giocatori, paragonati a maiali e invitati ad andarsene, il tutto corredato da una testa di porchetta mozzata. Giusto però dire che si è trattato di un gesto di qualche ignoto da cui si sono dissociati i gruppi della tifoseria organizzata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy