Stefano Borghi: “Suarez una garanzia, non è tanto peggio di Kondogbia…”

Stefano Borghi: “Suarez una garanzia, non è tanto peggio di Kondogbia…”

Ai microfoni di A pranzo con il Pentasport di Radio Bruno è intervenuto Stefano Borghi, telecronista di Fox Sport ed esperto di calcio spagnolo: “Mario Suarez sarebbe un’ottima acquisizione, è …

di Redazione VN

Ai microfoni di A pranzo con il Pentasport di Radio Bruno è intervenuto Stefano Borghi, telecronista di Fox Sport ed esperto di calcio spagnolo: “Mario Suarez sarebbe un’ottima acquisizione, è un giocatore di rottura ed è una garanzia. E’ un mediano forte, fisico e preparato, ma certamente non è un regista. Preciso, ma raramente fa la verticalizzazione e tiene in mano il pallino del gioco. E’ diverso da Kondogbia, ma non è tanto peggio, in fase di impostazione e di uscita palla al piede fa qualcosa meno rispetto al francese. Sa molto bene recuperare il pallone e smistarlo. Ha l’abitudine a giocare a ritmi molto alti, visto che viene da una squadra come quella di Simeone che fa del dinamismo una delle maggiori qualità. Con Borja Valero può integrarsi perfettamente, sa giocare sia a due che a tre in mezzo e salta bene di testa.

 

Savic? E’ un giocatore da Atletico, ma non darei l’operazione per fatta. Simeone ha chiesto un centrale di esperienza da affiancare a Gimenez, l’identikit è un altro ma le piste del mercato possono portare a tutto. Da Madrid sono andati via grossi giocatori ma anche grossi ‘pesi’ come Arda Turan, Miranda e lo stesso Mario Suarez”.

 

REDAZIONE

Twitter: @Violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy