SPAL, Semplici: “Lazzari è da top club. Io sogno di entrare…”

Le parole del tecnico estense, la cui scalata è passata anche dalla panchina della Fiorentina Primavera

di Redazione VN

L’allenatore della SPAL Leonardo Semplici ha rilasciato un’intervista a DAZN, dove ha parlato di ambizioni e futuro a livello personale e corale:

Uno stadio dove sogno di entrare da allenatore? Mi auguro di continuare a entrare in questo tipo di stadi e poi vedremo cosa mi riserverà la mia carriera. L’anno zero della mia vita? Il fatto di fare l’agente di commercio per una persona timida come me mi ha aiutato poi a relazionarmi in pubblico e a farmi capire dai giocatori. L’umiltà e il rispetto sono i valori più importanti in qualsiasi lavoro. Scalata dall’Eccellenza alla Serie A? Ogni anno ho cercato di aggiornarmi attraverso studio e conoscenze. Il mio percorso è arrivato a questi livelli impensabili proprio grazie a questo lavoro. Lazzari? È un giocatore che negli anni è cresciuto, si è fatto da sé, attraverso il lavoro. Ha le qualità per andare a giocare in un top club

Violanews consiglia

Cois: “Pjaca timido e fuori dagli schemi. Gerson sia più concreto”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy