Semplici ad un passo dall’esonero, tra i possibili sostituti anche un ex viola

Semplici ad un passo dall’esonero, tra i possibili sostituti anche un ex viola

La pesante sconfitta interna col Sassuolo potrebbe costare carissimo all’allenatore fiorentino

di Redazione VN

L’ennesima sconfitta casalinga in rimonta (CLICCA QUA PER LEGGERE LA CRONACA DELLA PARTITA),  potrebbe costare la panchina all’allenatore fiorentino. Per la squadra di Leonardo Semplici arriva infatti alla terza sconfitta consecutiva e precipita sempre più all’ultimo posto in classifica (CLICCA QUA), situazione che avrebbe portato i dirigenti del club estense a valutare seriamente un cambio in panchina prima del delicatissimo scontro diretti con il Lecce della prossima settimana. Qualora la Spal decidesse di cambiare allenatore, il favorito a raccogliere l’eredità di Semplici sarebbe Luigi Delneri. In prima fila con il tecnico friulano c’è Giovanni De Biasi, libero dopo la trattativa saltata con l’Iran. Difficile arrivare a Ballardini, che spera nella chiamata di un club più prezioso, mentre non vanno scartate del tutto le piste che portano a Walter Zenga e a Delio Rossi.

 

Chiesa in gol, ma la Juventus ha dei dubbi sull’acquisto. E intanto il Tottenham non molla Sottil

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy