Semioli: “Chievo squadra rognosa. Questa Fiorentina avrebbe bisogno di Mutu”

Semioli: “Chievo squadra rognosa. Questa Fiorentina avrebbe bisogno di Mutu”

“La Fiorentina è una squadra giovane, che ha cambiato molto a livello tecnico. Prima c’erano giocatori esperti, quest’anno si è puntato su un progetto a lungo termine, con giocatori importanti, con Chiesa che è quello che mi ha stupito di più”

di Redazione VN

Il doppio ex di Chievo e Fiorentina, Franco Semioli, ha parlato così a Radio Fiesole:

La Fiorentina è una squadra giovane, che ha cambiato molto a livello tecnico. Prima c’erano giocatori esperti, quest’anno si è puntato su un progetto a lungo termine, con giocatori importanti, con Chiesa che è quello che mi ha stupito di più. Di lui sentiremo molto parlare in futuro: classico bravo ragazzo, giocatore eclettico.

Il Chievo è una squadra rognosa, di cui non ti puoi fidare perché ti può fare male. E’ una squadra collaudata, che ogni anno cambia, magari prendendo giocatori che non hanno fatto benissimo l’anno prima e che si possano riscattare proprio a Verona. Questa filosofia è un po’ anche quella della Fiorentina di oggi. Sarà una bella partita.

Un giocatore della mia Fiorentina che presterei a quella attuale? Uno nome su tutti: Adrian Mutu. Decisivo, il fenomeno ci dava tutto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy