Savio Nsereko story: nuova avventura per l’ex viola dopo le mille follie

Savio Nsereko story: nuova avventura per l’ex viola dopo le mille follie

A inizio stagione aveva pure preso parte ad un paio di amichevoli. Poi la (solita) scarsa costanza negli allenamenti e la nuova strada a sorpresa…

di Redazione VN

Falsi rapimenti, problemi di alcol, furti e grandi fughe: Savio Nsereko non si è fatto mancare nulla nella sua tormentata carriera. Dopo le sfortunate avventure al Viktoria Köln, in Kazakistan (con tanto si super-gol, VIDEO), Bulgaria, Lituania e infine al Pipinsried (quarta serie tedesca), per l’ex viola si sono aperte le porte del SC Armin 1893. Secondo quanto riporta il Suddeutsche Zeitung, infatti, Savio si è offerto volontario per guidare una delle selezioni giovanili del club bavarese.

“Siamo felici soprattutto del fatto che Savio si sia offerto volontario per prendersi cura di 20 bambini e trasmettere il suo know-how calcistico”, ha commentato Christian Rahn, responsabile del settore giovanile della società. Leggendo l’articolo si scopre anche che il fantasista ugandese (ma naturalizzato tedesco), prima di candidarsi a tecnico delle giovanili, aveva sporadicamente preso parte a qualche allenamento con la prima squadra dell’Armin, arrivando anche a disputare un paio di amichevoli pre stagione.

Violanews consiglia

STORIE VIOLA – Savio Nsereko: dalla dieci del West Ham all’arresto in Thailandia

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 6 mesi fa

    Pantaleoooo
    Corvinoooooo
    Eeeeeeee
    Ooooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sergio S - 6 mesi fa

    Che questo personaggio si chiami SAVIO è veramente un ossimoro! Ed in ogni caso è pure uno dei più grandi acquisti della recente storia viola, assieme al tanque Silva, Da Costa, Benalouane, Kharja…prima o poi dovrebbe essere fatta (ma giusto per divertimento, eh) una classifica degli acquisti migliori e di quelli peggiori dell’era Della Valle! Penso che ne vedremmo delle belle…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale 1926 - 6 mesi fa

      Ogni società cerca l’affare ingaggiando giovani promettenti, purtroppo su 20, 1 ne esce… Ma se pensi di trovarne buoni 19 su 20, ti sbagli…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Sergio S - 6 mesi fa

        Hai frainteso quello che ho scritto. Se pensi che io sia un lenzolaio o un criticone da tastiera ti sbagli di grosso. So bene che non è facile azzeccare tutti gli acquisti…a me quindi incuriosisce l’aspetto statistico. E comunque ad azzeccarne di buoni 1 su 20, tutti sono capaci. Anche io e te. Quelli che lo fanno per mestiere, quelli bravi, riescono a limitare i danni quanto meno. O no? Saluti viola!

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy