Sampdoria, Giampaolo: “Ho alzato l’asticella, ma se non ci sono i presupposti…”

Sampdoria, Giampaolo: “Ho alzato l’asticella, ma se non ci sono i presupposti…”

Le parole del tecnico blucerchiato dopo il 3-3 contro il Parma

di Redazione VN

L’allenatore della Sampdoria Marco Giampaolo ha parlato ai microfoni di Sky dopo il pareggio contro il Parma:

Bisogna mirare all’obiettivo grosso, io ho fatto questo: ho alzato le aspettative, se tornassi indietro lo farei ancora. A tratti la squadra mi ha dato l’impressione di poterci stare in quella corsa, lavoriamo per migliorarci. Non mi sta bene timbrare un’altra stagione per essere anonimi, non ci sto. Quindi vediamo se possiamo alzare l’asticella. Messaggio alla società? No, ho parlato con la società, sono sempre molto chiaro. Non gioco su due tavoli, non mi interessa. Se ci sono le condizioni, voglio fare un altro step, perché siamo partiti tre anni fa, migliorando sempre più la classifica, pur cedendo giocatori importanti. Il mio percorso o va avanti o è difficile. Ci dobbiamo rincontrare, ci siamo presi del tempo. Perché altrimenti non sono più proponibile per rimanere alla Samp. Lo dico con grande sincerità e tranquillità. Pronto a dimettermi? Non c’è bisogno di attivare burocrazie particolari. Se ci sono le condizioni andiamo avanti, altrimenti per il bene di entrambi…

Violanews consiglia

Fiorentina, la zona retrocessione dista otto punti: la classifica della Serie A

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14014713 - 7 mesi fa

    Parole sante! Un omino così ci vorrebbe a Firenze!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy