Carrarese, S. Baldini: “I soldi? Un demonio, se andiamo in B scompaio. La Fiorentina…”

Silvio Baldini sulla sua vita e un retroscena sulla Fiorentina

di Redazione VN

Lunga intervista a Vanity Fair per Silvio Baldini, tecnico della Carrarese. Baldini ripercorre la sua carriera e racconta di essere stato cercato anche dalla Fiorentina

Carrarese? A un certo punto della mia vita volevo tornare a sognare. Il primo anno era la squadra più debole, ma è stato l’anno più magico, perché sognavamo. Oggi siamo più forti, ma non sogniamo più. E se qualcosa va storto, pali o rigori sbagliati che siano, è perché non lo meriti. Io questa cosa la so bene. Qui senza stipendio?  A Empoli sto bene. Mi vogliono fare un contratto di cento milioni per cinque anni. All’epoca mi cercavano anche Fiorentina e Napoli. Arriva Zamparini e mi offre due miliardi l’anno per tre anni per andare al Palermo. Penso ai tre figli, mia moglie spinge, e accetto. Un madornale errore. La scelta dei soldi. Finisce il feeling con i sogni. Tradisco me stesso. Perché oggi alleno gratis secondo te? Zero assoluto, neanche un rimborso spese. Con quella scelta finisce tutto. Zamparini, ricco a palate, si sente onnipotente, metteva bocca sulla formazione. Lo insulto. Mi esonera. Mi mandano ad allenare il Parma, ma la mia storia di allenatore è finita. Ho capito che dovevo mettermi da parte. Come campo? Me la cavo con i risparmi e i 2.400 euro di pensione. I soldi sono il diavolo. Avevo ceduto l’anima. Carrarese in Serie B? Il giorno che porto la Carrarese in Serie B, non sto allo stadio con gli altri, vengo qui da solo… (nelle cave di marmo sopra la città, ndr) Di notte, qua, è ancora più bello.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Felipe - 2 settimane fa

    L’Ignoranza e la stupidità mietono più vittime del Covid-19. 2400 euro, se devi mantenere una figlia handicappata, non sono poi così tanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. SoloViola - 2 settimane fa

    Ha una figlia handicappata, Silvio Baldini, per questo ha la pensione, ed avendo più di 60 anni avrà una sua pensione maturata con il lavoro ed il calcio.
    Almeno informatevi prima di cianciare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. kk53 - 2 settimane fa

    Non c’è che dire…bella pensione,lui è quello che è passato alla storia per aver preso a calci l’allenatore della squadra avversaria,è sempre calcio!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. iG - 2 settimane fa

    azz se la cava con soli 2400 di pensione ..se la cava ?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SoloViola - 2 settimane fa

      Vacci te ad allenare gratis, ciancione… o a lavorare gratis

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. versiliese - 2 settimane fa

      leggilo tutto l’articolo su vanity fair , specialmente quando parla della figlia e poi parla

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy