Romero troppo irruento, Prandelli medita l’esclusione con la Fiorentina

Romero troppo irruento, Prandelli medita l’esclusione con la Fiorentina

Promettente quanto duro in campo, Romero rischia la panchina: Prandelli non tollererà più i suoi rischiosi tackle

di Redazione VN

Quattro minuti contro l’Atalanta, addirittura trentasette secondi contro il Cagliari sono bastati per prendere dei cartellini gialli a Cristian Romero. Tanto talentuoso quanto irruento il difensore argentino, al punto che Cesare Prandelli sembra intenzionato a lasciare fuori per la prossima sfida contro la Fiorentina il classe ’98. I comportamenti in campo dell’ex Belgrano non saranno più tollerati e come punizione c’è la panchina. I falli duri su De Roon e Joao Pedro potevano essere da cartellino rosso, ma il centrale è stato graziato dagli arbitri, non però – forse – dal neo allenatore del Genoa.

vnconsiglia1-e1510555251366

Zaniolo, Monchi rivela: “L’Inter non voleva darlo, non sono mica scemi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy