Roccati contro corrente: “Sportiello sopra le aspettative”. Su Dragowski e Cerofolini…

“Non lo condanno per la prestazione di ieri, anche perché non credo che abbia combinato dei disastri tali da pregiudicare il suo riscatto”

di Redazione VN

L’ex portiere viola Marco Roccati è intervenuto ai microfoni di Radio Blu: “Sportiello? Non è una giustificazione, ma a livello psicologico, per un portiere esperto come lui, l’impatto che può avere l’ultima di campionato non può essere lo stesso della prima. Quest’anno secondo me si è comportato in maniera egregia, al di sopra delle aspettative. Non lo condanno per la prestazione di ieri, anche perché non credo che abbia combinato dei disastri tali da pregiudicare il suo riscatto. Complessivamente il suo campionato è buono.

Cerofolini? E’ un ragazzo giovane ma tecnicamente strutturato. E’ pronto ad affacciarsi ad un calcio importante, anche perché l’impatto emotivo alla partita è molto buono. Deve fare un po’ di esperienza. Dragowski? Anche lui è giovane, una scommessa che è stata fatta. Al momento, viste nelle opportunità che gli sono state concesse, ha dimostrato di non essere ancora pronto per fare il titolare a Firenze. Ha la necessità di andarsi a misurare altrove e di ritrovare un po’ di fiducia in se stesso”.

Violanews consiglia

Badelj, il rilancio della Fiorentina. E intanto iniziano i contatti con Sportiello…

PAGELLE – Disastro viola. Sportiello, altro errore. Cristoforo, Benassi e Saponara fantasmi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy