River-Boca Junior: assalito il pullman del Boca. Feriti due giocatori e non solo

River-Boca Junior: assalito il pullman del Boca. Feriti due giocatori e non solo

Doveva essere la finale di Coppa Libertadores ma l’odio tra le due tifoserie ha prevalso nel pre-gara.

di Redazione VN

Doveva iniziare alle 21:00 italiane la finale di Coppa Libertadores tra River Plate e Boca Juniors ma, per il momento, la partita è stata semplicemente rinviata di un’ora (ore 22:00 italiane e ore 18:00 in Argentina). La decisione è stata presa dal Conmebol (la federazione calcistica sudamericana) assieme ai presidenti delle rispettive squadre a causa dell’aggressione avvenuta al pullman del Boca Juniors ai cancelli dello stadio Monumental. Il pullman è stato preso d’assalto da gruppi di tifosi del River, i quali hanno scagliato pietre e non solo verso il mezzo di trasporto. Attimi di panico e di paura che hanno anticipato l’arrivo delle forze dell’ordine ed il loro intervento con i gas lacrimogeni.

Ad avere la peggio i giocatori del Boca Juniors: sono infatti rimasti feriti a causa di alcuni frammenti di vetro e pietre il centrocampista Pablo Perez e Leonardo Jara, i quali sono stati trasportati in ospedale. Non è andata meglio nemmeno ai propri compagni, molti dei quali rimasti intossicati a causa dei gas lacrimogeni lanciati dalle forze dell’ordine per disperdere il gruppo di tifosi.

 

Violanews consiglia

 

Legends Viola, tra sondaggi e studio del progetto: la situazione

Primavera 1 – Impresa dei viola. L’Atalanta umilia la Juve. Gol e spettacolo nel derby milanese!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy