Ranieri: “Soddisfatti di ciò che abbiamo fatto. Dimostrazione per noi e per i tifosi”

Ranieri è contento nonostante il 2-2 con la Fiorentina

di Redazione VN

Il tecnico della Roma, Claudio Ranieri, ha parlato a Sky Sport dopo il 2-2 contro la Fiorentina:

Eravamo preoccupati a non dare profondità alla Fiorentina, siamo stati bravi. Peccato per il gol preso da calcio d’angolo, Pezzella ha saltato da solo, ma la squadra mi è piaciuta. I tifosi devono essere contenti. Sul primo gol dovevamo essere in 2 o 3 a schermarli, c’era solo Nicolò che non ha potuto fare niente. Bene i ragazzini, ho fiducia in Kluivert anche se è un po’ acerbo, doveva coprire e attaccare Biraghi. Zaniolo? Quando prende palla in movimento è devastante. In questo momento dobbiamo essere soddisfatti di quello che abbiamo fatto, abbiamo vinto molti duelli, abbiamo dato una dimostrazione a noi stessi e ai tifosi ai quali abbiamo fatto vedere che possono contare su di noi. Gli infortuni? E’ incredibile, ne recupero due e ne perdo due, quest’anno è così. Pastore? Sta recuperando da un infortunio, non è ancora pronto, può darci una mano a patto che entri con quella cattiveria che hanno dimostrato di avere i suoi compagni.

vnconsiglia1-e1510555251366

Le pagelle: bene per un’ora poi il calo. Molti sulla sufficienza senza acuti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy