Prossimi avversari, Nicola chiede tempo: “Mi aspetto un miglioramento”

Prossimi avversari, Nicola chiede tempo: “Mi aspetto un miglioramento”

Il tecnico rossoblu è in piena lotta per la retrocessione, e il suo Genoa rischia tantissimo

di Redazione VN

E’ amareggiato Davide Nicola dopo la sconfitta del suo Genoa, che naviga in piena zona retrocessione. I rossoblu saranno i prossimi avversari viola, e il tecnico la vede così dopo la sfortunata sconfitta contro la Roma: “Non mi importa degli errori dei singoli, troppo facile commentare così. Sicuramente ci si concentra sull’ultimo, ma ognuno ha parte di responsabilità, quello che dobbiamo fare è lavorare di squadra come nel secondo tempo. Ai giocatori ho detto loro che ci vuole del tempo. Sono soddisfatto perché ho iniziato a vedere i giocatori accettare l’uno contro uno, gli esterni alti, anche i centrocampisti centrali uscire, tanto che ero convinto di poterla pareggiare”. Ora arrivano due partite non facili, a Firenze e Bergamo: “Mi aspetto un miglioramento di ciò che stiamo facendo”.

Gasperini pizzica ancora i viola: “La Spal? Con la Fiorentina ha dominato”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy