Prosegue la farsa: Juventus-Milan a porte aperte per i residenti in Piemonte

Prosegue la farsa: Juventus-Milan a porte aperte per i residenti in Piemonte

L’indiscrezione de La Stampa riguardante il match in programma mercoledì 4 Marzo

di Redazione VN

Come riportato da La Stampa, continuano le polemiche e gli intrighi nel mondo del pallone. Il Coronavirus ha fermato Juventus-Inter ed altre partite di Serie A, tra cui quella della Fiorentina, ma non la Coppa Italia.
Secondo il noto quotidiano, Juventus – Milan di Coppa Italia si giocherà mercoledì 4 marzo a porte aperte. A distanza di soli 3 giorni da quella che doveva essere la sfida scudetto tra bianconeri ed Inter. Nella gara di coppa potranno accedere sugli spalti soltanto i residenti in Piemonte. Queste le indiscrezioni che filtrano dal vertice che si sta tenendo in questo momento con il governatore del Piemonte Alberto Cirio.

Marotta: “Preoccupato per il futuro, così rischia di saltare anche la prossima giornata”

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ottone - 4 mesi fa

    Perché chiaramente fra quattro giorni il virus non sarà più in Piemonte, e nessun piemontese a sua volta potrà essere contagiato da un lombardo…
    Ma che la facessero finita! O tutto chiuso o tutto aperto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dallapadella - 4 mesi fa

    Questa sì che sarebbe illogica e parziale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Violentina - 4 mesi fa

    ridicoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bianco - 4 mesi fa

    Buffoni

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy