Prof. Galli (ospedale Sacco): “Stadi aperti in Serie A solo la prossima stagione”

Prof. Galli (ospedale Sacco): “Stadi aperti in Serie A solo la prossima stagione”

Stadi chiusi fino al termine dell’annata. Il professore: “Lo dico con dolore, ma è così. L’Italia si è messa all’opera in maniera importante”

di Redazione VN

Massimo Galli, direttore del Dipartimento di Malattie Infettive dell’Ospedale Sacco di Milano, ha parlato anche di calcio e coronavirus nel corso del suo intervento ai microfoni di TMW Radio.

Si può dire che prima di settembre-ottobre è complicato riaprire uno stadio?
“Si deve pensare già alla prossima stagione, lo dico con dolore”.

Le norme attuate sono servite finora?
“Quello fatto finora supera quello che hanno fatto gli altri Paesi europei. I cinesi hanno fatto di più di noi, per alcuni aspetti, avendo anche il modo di farlo. Noi però ci siamo mossi in maniera importante”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy