Pres. Verona: “Insulti a Balotelli? I nostri tifosi non sono razzisti”

Episodio che sta facendo discutere

di Redazione VN
Verona

Verona-Brescia è stata sospesa per alcuni minuti per insulti razzisti verso Mario Balotelli. Nel post partita a Sky Sport il presidente gialloblu Maurizio Setti ha commentato così l’episodio: “Il gesto di Balotelli ha più rilievo, con un altro si sarebbe ripreso a giocare dopo un minuto. Allo stadio non abbiamo sentito nulla. Il razzismo tra i tifosi veronesi non esiste. Non possiamo gestire 20mila persone, il nostro pubblico è ironico, non è razzista. Dobbiamo individuare i singoli, la soluzione è radiarli dal calcio”.

Violanews consiglia

Insulti razzisti a Balotelli, sentite Juric: “Non diciamo cazzate, solo fischi e sfottò”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy