Pres. Frosinone: “Con la Fiorentina come contro la Juventus”

Pres. Frosinone: “Con la Fiorentina come contro la Juventus”

“Vorrei un’altra sorpresa per i nostri tifosi, non abbiamo niente da perdere”

di Redazione VN

Il Frosinone non molla e mostra di poter avere le carte in regola per salvarsi. La vittoria di ieri col Carpi è il segnale che la squadra ha trovato la mentalità giusta per affrontare il campionato. Ne abbiamo parlato col presidente Maurizio Stirpe: “Stiamo compiendo con efficacia il nostro percorso di crescita – dice a tuttomercatoweb – ma ancora non lo abbiamo certo terminato. Non siamo neanche a metà strada….”

Dopo un avvio difficile, adesso stanno arrivando i risultati…
“L’approccio non è stato semplice nè foriero di risultati. Ma dopo il pari con la Juve la squadra ha iniziato ad avere la consapevolezza di potersela giocare per lottare per la salvezza. Il processo di integrazione tra vecchi e nuovi sta andando bene ma ripeto ancora la strada è lunga. Ci auguriamo di avere le qualità per restare in A”.

Nel frattempo è un buon segnale che il Frosinone vinca con le pericolanti…
“Ieri abbiamo vinto una partita non semplice. Sì, il segnale è positivo ma dobbiamo proseguire”.

Con la Fiorentina che cosa si aspetta?
“Una sorpresa per i nostri tifosi, così come siamo stati capaci di fare con la Juve. Il calcio è strano, non abbiamo niente da perdere e proveremo a mettere in campo le nostre energie migliori”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. violaebasta - 5 anni fa

    Allora la Fiorentina giochera’ contro il Frosinone come se giocasse contro il barcellona!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy